A1M/gir. C Haenna salva, Lazio in A2

Penultima giornata della Poule Play Off per quanto concerne il girone C di serie A1 maschile. La Junior Fasano supera tra le mura amiche del Pala Zizzi il Città Sant’Angelo con il risultato di 32 a 24, sale a quota 21 punti in classifica e stacca con una giornata d’anticipo il pass per le semifinali Scudetto. Bisognerà invece attendere l’ultima giornata per conoscere le sorti di Accademia Conversano e Albatro Siracusa. Entrambe le formazioni sono, infatti, ancora in piena lotta per la conquista del secondo posto ed il conseguente accesso alla Poule d’Ammissione ai Play Off. Nella giornata di sabato la formazione allenata da coach Alessandro Tarafino ha superato in trasferta, dopo i tiri dai sette metri, il sette guidato in panchina da coach Peppe Vinci con il punteggio di 25 a 22. In virtù dei due punti conquistati la formazione pugliese sale al secondo posto con quattordici punti all’attivo. Un solo punto invece per Adler e compagni che si attestano così al terzo posto con tredici punti, una sola lunghezza di distacco dalla stessa Accademia Conversano. Decisiva risulterà dunque l’ultima giornata della Poule Play Off con Iballi e compagni che affronteranno nel derby casalingo la Junior Fasano (già matematicamente certa della prima posizione) mentre l’Albatro Siracusa sarà impegnata in trasferta al Pala Castagna contro il Città Sant’Angelo. Penultima giornata anche per quanto concerne la Poule Retrocessione nel girone C di serie A1 maschile. Vittoria preziosa per l’Haenna che supera, dopo i tiri dai sette metri, la Lazio con il risultato di 27-26. Due punti che regalano alla formazione allenata da Mario Gulino la matematica certezza della permanenza in massima serie. Un solo punto invece per la Lazio costretta a salutare il torneo di serie A1. Nell’ultimo turno è infatti in programma la sfida tra Benevento (ha osservato il turno di riposo in questa settimana) ed Haenna: in caso di successo di una delle due formazioni nei tempi regolamentari la formazione allenata da coach Giuseppe Langiano sarebbe condannata dalle sconfitte subite negli scontri diretti, nel caso in cui invece il match tra campani e siciliani dovesse terminare dopo i tiri dai sette metri l’eventuale vittoria della Lazio diverrebbe inutile. Infine vittoria per il Fondi che supera tra le mura amiche la Lupo Rocco Gaeta (entrambe le formazioni già certe della salvezza) con il risultato di 29-23 nel derby laziale.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi