A1M/Gir.C, pronostici rispettati

Giro di boa iniziato anche per il girone C del campionato di A1 maschile. Il decimo turno ha mantenuto le premesse della vigilia palesando un sostanziale equilibrio per quello che riguarda le varie posizioni in classifica, senza sussulti di sorta. Al primo posto come sempre c’è il Fasano che porta a 27 i propri punti battendo senza troppe difficoltà il Città Sant’Angelo in trasferta con il punteggio di 33-23; ancora un’ottima prova di Guido Riccobelli, a segno otto volte. Il Città Sant’Angelo resta fermo a 13 punti e vede avvicinarsi la Lupo Rocco Gaeta che in casa ha battuto l’Haenna 26-24 in quello che era un vero e proprio scontro diretto per la salvezza: i laziali salgono così a 12 punti mentre i siciliani restano a 3. Ottima prova anche del Fondi che sul campo del fanalino di coda Lazio, ancora a zero punti, s’impone per 35-21. La squadra di De Santis sale a quota 17 punti a meno uno dal Conversano, fermato dal calendario per questo turno. Chi invece blinda la seconda piazza è l’Albatro Siracusa che ha prevalso nel match contro il Benevento per 41-30: da sottolineare Dinko Dedovic, autore di ben dodici segnature. I siciliani portano a 24 punti il bottino stagionale ed il tecnico Beppe Vinci si dice soddisfatto di quanto fatto fino ad ora: “A Benevento abbiamo disputato una buona gara, l’unico neo è stato un piccolo calo di concentrazione ma è normale quando il punteggio è rassicurante. In ogni caso dobbiamo lavorarci su perché voglio che la tensione sia alta sessanta minuti, per il bene di altre fasi di stagione ben più impegnative. Vorrei sottolineare l’atmosfera splendida di Benevento, siamo stati benissimo ed abbiamo avuto modo di esprimerlo a fine partita con l’altra società. Contro il Gaeta non sarà semplice ma vogliamo arrivare alla sfida contro il Conversano nel migliore dei modi, è ovvio che ce la giochiamo con loro per il secondo posto e non vogliamo fallire la chance. La nostra squadra lavora sempre al massimo e si esprime quasi sempre su ottimi livelli ma vorrei sottolineare il rendimento di Polito, gran professionista, Molina, si allena sempre al massimo facendosi trovare pronto, e chiaramente Dedovic, la nostra punta di diamante”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi