A2, la Genea Lanzara saluta il 2022 sul campo dell’Aretusa. Daniele Munda: “Vogliamo chiudere da imbattuti”.

Archiviato il successo tra le mura amiche della Palestra Palumbo ottenuto ai danni del Giovinetto, la Genea Lanzara presieduta da Domenico Sica si prepara ad un periodo prenatalizio davvero intenso e ricco di gare. Tante gare casalinghe – sabato 17 con la Serie B, lunedì 19 con l’ U17, martedì 20 con l’ U20 – ed un match esterno, domenica 18 Dicembre in quel di Siracusa, nel match valevole per la terza giornata di ritorno del campionato Nazionale di Serie A2 che chiuderà, in pratica, il 2022.

Capitan Antonio Milano e compagni faranno visita all’ Aretusa, attualmente penultima in classifica ma compagine spumeggiante ed in notevole crescita. Sarà, dunque, necessaria la massima concentrazione e determinazione, considerando anche il lungo viaggio che attenderà i rossoblu, per cercare di avere la meglio e chiudere ottimamente il 2022.

Siamo reduci dal prezioso successo casalingo contro Il Giovinetto – esordisce Daniele Munda, ala della Genea Lanzara – è stata una partita molto dura, combattuta, sapevamo che non sarebbe stato facile anche perché la compagine siciliana è cresciuta e si è rinforzata. Tuttavia abbiamo approcciato bene alla gara, in maniera decisa, gestendo il vantaggio sino alla fine.

Credo che il nostro punto di forza sia il gioco di squadra, ognuno di noi ha le proprie possibilità di realizzazione dunque la difesa avversaria non sa mai bene su chi concentrarsi in particolare. Ormai siamo arrivati al giro di boa, siamo saldamente in vetta alla classifica ed abbiamo gettato delle ottime basi per il prosieguo della stagione.

Senza dubbio – prosegue – l’ obiettivo è quello di ritornare, per il terzo anno consecutivo, a Chieti per disputare i PlayOff Promozione che, innanzitutto, ci garantirebbero la promozione in Serie A Silver ma al contempo ci darebbero la possibilità di lottare per uno dei due posti disponibili per la massima serie (A Gold) sfiorata lo scorso anno.

Tuttavia pensiamo di giornata in giornata, abbiamo ancora una gara da disputare, ostica, sul campo dell’ Aretusa a Siracusa. La compagine siciliana è giovane, dinamica, in crescendo. Insomma, al pari di tutte le gare soprattutto quelle esterne, non sarà facile, ma noi scenderemo in Sicilia con l’ obiettivo della vittoria e per chiudere, da imbattuti, il 2022″.

IL PROGRAMMA DELLE GARE DELLA 3^ GIORNATA DI RITORNO: Il Giovinetto – Mascalucia; Haenna – Ragusa; Aretusa – Genea Lanzara; riposa Palermo.

LA CLASSIFICA: Genea Lanzara 16, Palermo 11, Il Giovinetto 8, Haenna* 7, Mascalucia 7, Aretusa 5, Ragusa* 0.

*= 1 partita in meno