A2 maschile: Marco Agazzani non è più l’allenatore della Pallamano Secchia Rubiera

La Pallamano Secchia Rubiera ha deciso di cambiare la guida tecnica della squadra di serie A2 maschile. Dopo sette stagioni contraddistinte da una crescita continua Marco Agazzani dunque non sarà più alla guida delle prima squadra. La società ha preso questa decisione dopo una lunga e attenta riflessione. ” Non è stata per nulla una scelta facile – commenta il vice presidente e dirigente responsabile della squadra di A2 Luca Bartoli – Marco Agazzani ha fatto cose straordinarie per la crescita del nostro club e ne siamo tutti più che consapevoli. Non smetteremo mai di ringraziarlo perché è stato un punto cardine della nostra crescita complessiva, non solo in campo. Dopo sette anni però abbiamo ritenuto che fosse giunto il momento di cambiare nella gestione tecnica della.prima squadra”.
La società però non vorrebbe perdere la competenza e la preparazione tecnica dell’allenatore e per questo motivo ha proposto ad Agazzani di gestire un nuovo e importante progetto a livello giovanile. Il tecnico si è preso un po’ di tempo per valutare la proposta.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi