A2F: RITORNA ALLA VITTORIA LA POLISPORTIVA CINGOLI

Torna alla vittoria il Setterosa della Polisportiva Cingoli. Le ragazze di Analla si sono aggiudicate per 37-28 il derby contro il Chiaravalle, valido per la quinta giornata di Serie A2 Femminile. Dopo un primo tempo equilibrato, le cingolane hanno sfruttato il calo delle avversarie e hanno messo in ghiaccio la sfida.

I 30 minuti iniziali vedono le due squadre fronteggiarsi a viso aperto. Le chiaravallesi sfruttano la loro freschezza, mentre Cingoli sembra essere poco lucida nelle due fasi. Le locali provano la fuga dal 2-2 al 5-2 con le reti di Turki e Cipolloni. Battenti respinge su Manfredi, Spartà para su Sara Bartolucci e respinge un 7 metri di Cipolloni. Mariniello accorcia, Bartolucci ribadisce il 6-3. Chiaravalle si porta a -1 con due reti di Costantini. Dopo la rete di Faris, Costantini e Chiara Bartolucci firmano il meritato pareggio (7-7) tra gli applausi del PalaQuaresima. Cingoli non riesce a fuggire. Cappelli prima va incontro al palo, poi Spartà gli chiude la porta. Dall’altra parte Battenti respinge su Lombardelli, Lenardon va a segno ma la grande ex Chiara Bartolucci ribadisce l’8-8. La saracinesca cingolana mura la rete, respingendo su Mariniello e neutralizzando un 7 metri di Costantini. La Polisportiva ne approfitta per mettere a segno un break di 3-0 con le marcature di Lenardon e Sara Bartolucci (2) per l’11-8, facilitato ancora dalle parate di Ylenia Battenti su Lombardelli e Chiara Bartolucci. Chiaravalle accorcia con Lombardelli, doppio Faris porta le locali sul +4 (13-9). Costantini e Lombardelli trascinano le ospiti sul -2, parziale di 14-12. La prima frazione terminerà 16-13, con l’allungo di Cristina Lenardon sul finale.

Nel secondo tempo Chiaravalle tiene per pochi minuti, quindi Cingoli comincia a martellare punti e domina la sfida. Manfredi realizza il -2, Velieri e Lenardon segnano le reti per il 18-14. Costantini riduce il gap, tuttavia Velieri e Sara Bartolucci piazzano il +5 (20-15). Va in rete Tonti per il 20-16, ma un break di 3 reti firmate Velieri e Cipolloni portano la Polisportiva sul 23-16. Chiaravalle prova a tornare in partita con Chiara Bartolucci (23-17). Da questo momento in poi le cingolane piazzano un super break di 13-0, trascinate dalle prodezze di Lenardon, Cipolloni, Velieri e Faris, mettendo di fatto il ghiaccio sulla partita, risultato sul 36-17. Tanfani segna il gol della bandiera. Negli ultimi minuti, Analla dà spazio ad Arianna Marrocchi e fa debuttare la piccola Margherita Danti tra i pali, figlia del portiere Giuliano, simbolo della Polisportiva e della Nazionale Italiana.

Cingoli batte Chiaravalle 37-18 e la correttissima sfida si conclude con una splendida foto ricordo tra le due squadre, dato che alcune ragazze della città di Maria Montessori hanno fatto parte del roster cingolano nella passata stagione. Dopo un primo tempo equilibrato, la Polisportiva ha avuto la meglio dal punto di vista tecnico, fisico e di esperienza. Top scorer della gara Roberta Velieri con 9 reti, seguita dalla “killer” Faris a 8 e a 7 da Cipolloni e Lenardon. Tra le Bartolucci “vince” Sara con 5 gol, anche se Chiara si è comunque difesa con 4 marcature. Ottima prestazione di Ylenia Battenti, protagonista di diversi interventi salva risultato. Tra le ospiti, da segnalare le buone giocate di Costantini e Mariniello.

Cingoli balza a 4 punti in classifica al quarto posto, dietro a Marconi Jumpers (10), Alì Mestrino (8) e Tushe Prato (6). Si profila, dunque, uno scontro diretto d’alta quota per la Polisportiva nella prossima giornata, dato che Cappelli e compagne sfideranno in trasferta proprio le pratesi.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi