A2M: Buona la prima per l’Emmeti contro Crenna

Buona la prima per l’Emmeti che al Palasport di Camisano (VI) incamera i primi due punti della stagione a spese del club lombardo. Da Varese il gruppo guidato dal tecnico Cennamo Francesco arriva nel Vicentino con maggiori credenziali visto l’organico a disposizione, in contrapposizione i giallo-verdi locali presentano una squadra rinnovata e alquanto ringiovanita rispetto alla passata stagione.


E’ subito il Crenna che prende l’iniziativa al 2° min. si gioca sullo (0-2), ma ben presto (10°min.) ritorna l’equilibrio, si viaggia in parità (5-5). Prevalentemente i giovani di casa guidati dal tecnico Menin Diego cercano di sfruttare le ripartenze veloci, imprimendo un ritmo alto all’incontro, difendendo in 5-1, disturbando il tiratore , gli ospiti si affidano al loro pivot, spesse volte dimenticato dalla difesa giallo-verde. L’equilibrio si spezza nell’ultima fase del primo tempo dal 25° al 30° min. quando l’Emmeti mette a segno un break di + 4 reti portandosi al suono della sirena sul (14-10). Reazione immediata (Crenna) di Rokvic & c. che dal 2° min. della ripresa dimezzano lo svantaggio (14-12), ma gli intraprendenti locali non si intimoriscono tanto che al 9° min. si riportano sul +4 (19-15).


Restano venti lunghi minuti da giocare con la stessa voluta intensità per cercare di mantenere il risultato è fiaccare i lombardi che con una difesa pesante le provano tutte, tanto che il loro terzino Bortolo viene espulso al 18° min. per somma di tre ammonizioni e l’Emmeti si trova sul +4 (25-21). Il tecnico Cennano rimescola le carte, facendo entrare forze nuove, affidandosi alle incursioni di Rokvic e Garza top scorrer dell’incontro con 9 reti in condominio con Berti (HMT). Ora agli effettivi dell’Emmeti le forze vengono meno e le idee iniziano ad appannarsi, il tecnico Menin chiama il time out provvidenziale per riordinare il gioco e invitare i ragazzi a più attenzione, per non buttare alle ortiche quanto fatto fino ad ora. Il Crenna spende le ultime energie rimaste, portandosi a -2  e al 29,50° min. (27-25) troppo tardi per negare la festa ai giallo-verdi. Buona la coralità dell’Emmeti, da segnalare l’ottima prova dei giovanissimi Lollo A.(8 reti), Coccimiglio D.(7reti) e della conferma Berti T. (9 reti)


Emmeti: Berti 9-Casarotto W.-Coccimiglio D. 7- De Vettor 1-Gapeni-Giuriato M. 1- Giuriato S.-Lollo A. 8- Macari-Pasquale 1-Piazzon-Pizzolato-Rigon (p.)- Scanferla (p.)-Stefanelli- Toffanin (p.) Tecnici:Menin D.- Rizzi A.
Crenna: Cenci 1-Primon 1-Dall’Ava-Provenzi 5-Ritucci -Rokvic 3 – Larricchiuta C.- Corazzin- Bagnaschi- Introiti 1-Garza 9 – Cartabia- Larricchiuta M. 2 – Bortolo 3- Tecnico : Cennamo.
Arbitri : Di Dio – Pilotano
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi