A2M: FERRARA UNITED BATTE IL TAUFERS

Serviva una vittoria, per scacciare le tossine delle ultime settimane: e vittoria, netta, è stata. Il Ferrara United supera nettamente il Taufers con il punteggio di 32-24 (17-11) dominando la contesa sin dalle prime battute di gioco.

Coach Lucio Ribaudo non cambia “starting seven” optando per Michele Rossi in porta, Filippo Pasini, Davide Di Maggio e Veselin Hristov sugli esterni, capitan Corrado Sgargetta e Giulio Nardo sulle ali e Nerio Zaltron a completare in pivot.

L’avvio di gara vede assoluti protagonisti i portieri con Michele Rossi abile a sbarrare letteralmente la strada ai terzini di Taufers, tenendo gli ospiti a zero reti per ben otto minuti. Dall’altra parte del campo, nonostante qualche errore in fase di finalizzazione, Corrado Sgargetta trova il modo per portare l’United sul 2-0. La reazione ospite si manifesta nel 2-2 che non scompone i locali ed anzi arma il braccio di un Filippo Pasini che inizia, dopo 10′, una gara che lo vedrà chiudere al 60′ con l’attestato di Mvp. L’allungo dei ragazzi di coach Ribaudo arriva al 13′ con le reti di Di Maggio, Nardo e Sgargetta che valgono il 6-2. Il +4 si consolida, ed al 16′ le due compagini fissano il punteggio sul 8-4. L’impossibilità di trovare la rete con continuità (anche grazie all’ottima serata di Michele Rossi e di un Di Maggio insuperabile in difesa), innervosisce gli altoatesini che al 26′, sotto per 16-9, complicano ulteriormente la loro gara con un cartellino rosso ai danni del centrale Matijasic. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 17-11

Nella ripresa l’United guida senza mai dare segnali di cedimento, fisico e mentale. Le rotazioni di coach Ribado conferiscono linfa ulteriore alla manovra di una squadra che, salvo un piccolo passaggio a vuoto che riporta Taufers al -5 (46′), non molla la presa della gara e chiude su un confortante 32-24. Da segnalare la rete del giovane pivot ex Pallamano 85 Tommaso Semprini, le tre reti di Giovanni Cabrini, il guizzo in contromano dell’ala Alessandro Brancaleoni ed il ritorno in campo con gol del veterano Nicola Sigolo.

Prossimo impegno per il Ferrara United sabato 9 Novembre alle ore 21 in casa del Vigasio.

TABELLINO

Ferrara United vs Taufers 32-24 (17-11)

Ferrara United: Rossi, Grande, Alberino 1, Baldo, Brancaleoni 1, Cabrini 3, Crea, Di Maggio 4, Hristov 4, Nardo 3, Pasini 5, Saletti, Semprini 1, Sgargetta 9, Sigolo 1, Zaltron 1. All. Ribaudo

Taufers: T. Bacher 2, F. Bacher 1, Caltabiano, Leimbruger 2, H. Mairunter 2, F. Mairunter 3, Mancini, Matijasic 2, Niederwieser 2, Oberhollenzer, H. Tasser, S. Tasser, Ceso 10. All. Alexandru

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi