A2M: LA LIONS TERAMO VA A CACCIA DI CONFERME CONTRO LA CENERENTOLA PUTIGNANO

La Lions Teramo vuole confermarsi tra le big del girone C di Serie A-2 maschile. Nella quarta di andata della regular season, in programma questo week-end, i biancorossi saranno di scena nella tana del Putignano, formazione che ha perso tutti e tre gli incontri finora disputati e che di conseguenza si trova all’ultimo posto con zero punti. Contro la cenerentola del raggruppamento, i ragazzi del presidente Salvatore Faragalli vanno a caccia del primo risultato positivo della stagione lontano dalle mura amiche. Un risultato che permetterebbe ai leoni aprutini di rimanere agganciati alla zona primato.

In settimana il giocatore teramano Alessandro De Angelis ha analizzato le criticità della trasferta pugliese: “Giocheremo contro una squadra che ha grande esperienza in questa categoria, e che in passato ha basato gran parte dei suoi successi sul fattore campo. Oltre a queste difficoltà oggettive, si aggiunge anche l’aspetto legato alle motivazioni: il Putignano è reduce da un avvio di stagione al di sotto delle attese e vorrà certamente sbloccarsi. Per non uscire dal campo a mani vuote, dovremo offrire una grande prestazione, soprattutto a livello difensivo”.

Nella cittadina che ospita il Carnevale più antico d’Europa il coach teramano Marcello Fonti potrà contare su tutti gli effettivi della propria rosa. Putignano-Lions Teramo si disputerà sabato 9 novembre nella palestra “S.M.S. Stefano da Putignano” (fischio d’inizio 19:00).