A2M: LA PALLAMANO CAMERANO IMPEGNATA NEL DERBY

La Pallamano Camerano attesa da una trasferta impegnativa. I ragazzi di coach Sergio Palazzi sono reduci dalla vittoria interna contro la Fiorentina, che ha dato morale e certezze. I gialloblu sono chiamati a confermarsi nel prossimo derby: infatti i cameranesi sono attesi dalla trasferta in quel di Cingoli contro la locale compagine, tutt’ora imbattuta in questo campionato.

In estate la formazione di coach Nocelli, scesa dalla A1, si è rinforzata con l’arrivo tra gli altri del terzino Alexandru Rotaru, uno dei prospetti più promettenti nel panorama nazionale. Una gara difficile per i gialloblu contro una compagine che cerca l’immediata risalita nella massima categoria. Una sfida anche tra portieri sudamericani visto che il nostro Mario Sanchez, uruguaiano, si incrocerà con l’estremo difensore di casa, argentino, Javier Carlos Anzaldo.

“Sarà una partita tosta – commenta Mario Sanchez – perchè le ambizioni del Cingoli sono quelle di risalire in A1. Noi ce la giocheremo fino alla fine come sempre: stiamo bene e ci stiamo allenando in maniera positiva, però sarà una bella partita. Hanno una rosa molto ampia, e questo sicuramente è importante per le rotazioni, però ci proveremo. In porta hanno Anzaldo, contro cui non ho mai giocato, quindi tra i pali sarà anche lì un derby sudamericano”.

Fischio d’inizio sabato 19 Ottobre alle ore 18.00 al PalaQuaresima. Dirigono l’incontro Passeri Alex e Rinaldi Stefano.