A2/M. Primo punto in campionato per l’Handball Malo

Il Malo guidato da Mario Murino ottiene un pareggio  la prima partita casalinga del campionato di A2 chiudendo il match contro Pallamano Estense sul 26 pari. In un incontro molto tirato e equilibrato, il Malo ha giocato una buona pallamano, pagando dazio a causa di una condizione fisica non ottimale che non ha permesso al gruppo di reggere i ritmi che la categoria comporta e di non concretizzare l’opportunità di uscire dal Paladeledda a punteggio pieno. Pallamano Estense si è dimostrata squadra molto ben costruita e ben organizzata con individualità importanti a partire dal terzino straniero Scepanovic, top scorer con 9 reti. In vantaggio alla fine del primo tempo grazie a una doppietta di Mattia Meneghello, il Malo si fa superare al 36^ ma rimane comunque a contatto con gli avversari, e il match prosegue in equilibrio  senza che nessuna delle 2 squadre riesca a imporre il break decisivo. E’ proprio Scepanovic a trascinare i suoi con 3 reti consecutive negli ultimi minuti , il Malo risponde con le reti di Cabrini e Grotto, e  sulla sirena le 2 squadre si spartiscono la posta in palio. Il tecnico è comunque soddisfatto della prestazione dei suoi, sottolineando le buone risposte avute da Giovanni Cabrini e Mattia Meneghello tra tutti, e l’ efficacia dell’ inserimento nel roster di Matteo Fontana, e valutando comunque positivamente il lavoro di tutta la squadra, anche di quelli che non sono ancora riusciti a esprimersi al massimo e a risultare determinanti. ” Massima fiducia e grandissime aspettative per i miei ragazzi, quelli che sono sembrati ancora un po’ bloccati nelle prestazioni avranno il tempo e il modo per dimostrare le loro grandi potenzialità; il lavoro settimanale che sto pianificando farà crescere questi giovani che hanno fame di migliorare e sui quali la Società punta molto, e darà loro modo e maniera di dimostrare il loro valore” Il campionato del Malo si preannuncia dunque come una occasione di crescita e maturazione per una squadra mediamente molto giovane, della quale Mister Murino si assume la responsabilità di mettere in evidenza le capacità, confermando la piena fiducia nel gruppo  e nei singoli. Settimana prossima impegno a Trieste con l’A2, ad attendere la nostra seconda senior c’è la Pallamano Opicina.

ASD Handball Malo : Simone Berengan 3, Andrea Peserico 3, Riccardo Crosara (P), Mattia Marchioro (P), Luca Peripoli, Alessandro Rigon, Giovanni Donnarumma 1, Giovanni Valmorbida, Mattia Meneghello 4, Matteo Grotto (K) 3, Giovanni Cabrini 7, Davide Coccimiglio, Matteo Fontana 2, Daniel Azzolin 3.

Allenatore : Mario Murino

Dirigente : Tiberio Marchioro

 

ASD Handball Estense : Pavani, Baldo 3, Mastellari, Scepanovic 9, Zaltron 3, Bilancioni, Ghiglioni 5, Tieghi 3, Sacco 2, Checchi, Rondinelli, Sambugaro, Guoni, Janni 1

Allenatore : Sacco Giovanni

P.T. 14 – 12

Risultato Finale : 26 – 26

Arbitri : Giuliante – Ricciardi

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi