A2/M. Secchia Rubiera al crocevia della stagione

Torna il campionato di serie A2 maschile di pallamano maschile. Impegno esterno per il Secchia Rubiera che nel girone C sarà di scena sul campo dell’Estense Ferrara. Partita con ambizioni di Play Off la formazione allenata da coach Agazzani paga, senza ombra di dubbio, il pessimo avvio di stagione con tre sconfitte consecutive su altrettante gare disputate che hanno condizionato senza ombra di dubbio il suo cammino. Per poter centrare l’obiettivo prefissato ad inizio stagione su sei gare ancora da disputare la Pizzikotto Rubiera dovrebbe centrare almeno cinque vittorie. In questa ottica è chiaro che non si possono più commettere passi falsi e la partita di sabato sera sul campo dell’Estense Ferrara rappresenta già un crocevia importante per la formazione allenata da coach Agazzani. Si tratta di un vero e proprio scontro diretto per centrare la qualificazione alla post season. All’andata l’Estense Ferrara s’impose al Pala Bursi con il risultato finale di 27 a 24 sfruttando nel migliore dei modi la giornata negativa della formazione rubierese. La speranza è quella che la pausa sia servita al Secchia Rubiera per ricaricare le batterie in vista del rush finale. Il Secchia Rubiera è chiamato adesso ad esprimere tutto il suo grande potenziale, cosa che sino ad ora è accaduto solo in alcune sporadiche occasioni.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi