AC Life Style Handball Erice, vittoria in trasferta a Nuoro

Dopo una settimana di stop l’AC Life Style Handball Erice, reduce da una sconfitta in casa di corta distanza contro la capolista Mechanic Sistem Oderzo, ritorna in capo per la 4^ giornata di “SERIE A BERETTA” femminile in trasferta contro il Nuoro che ha capitalizzato 2 sconfitte e un pareggio ed è in cerca della prima vittoria in campionato. Le “Arpie” entrano in campo con il piede giusto ed è Natasa Knic a rompere gli indugi con due bordate dal centro dando il via alle funamboliche giocate di Martina Barreiro Guerra che già al sesto del primo tempo realizza 4 capolavori della pallamano portando a 5 il break di vantaggio sulle barbaricine. Trascinatrice del Nuoro è Domenica Satta che realizza 2 reti quando la sua squadra si trovava in inferiorità numerica in un primo tempo ricco di falli da 2 minuti che al 23° vede 3 atlete difendere la porta dell’AC Life Style Handball Erice causa anche l’espulsione di Matilde Tisato regalando così un pò di respiro alla compagine sarda che riduce il break di svantaggio da 0-7 a 0-4. Con il rientro delle atlete in campo le ericine ritrovano equilibrio e lucidità per affondare le grinfie sulla difesa avversaria chiudendo il primo tempo con un parziale di 14 – 20 dieci reti delle quali sono state realizzate da una centrata Martina Barreiro Guerra che si conferma migliore marcatrice. Meno falli durante il secondo tempo che sembra iniziare con un certo equilibrio tra le due squadre ma è un’illusione che dura poco per il Nuoro che subisce il crescente predominio in campo delle Arpie, organizzate e determinate a portare a casa una vittoria di larga misura quando al 23° arriva a toccare un vantaggio di ben 15 reti, una montagna da scalare per le barbaricine che subiscono anche l’espulsione del loro coach Mr Roberto Deiana. Per l’AC Life Style Handball Erice 4 reti testa arricchiscono i tabellino marcatori e cioè quelle di Antonella Coppola, di Giulia Losio, di Ana Rajic e di Valentina Terenziani. Il Nuoro forza conclusioni cercando li limitare i danni ma ormai i giochi sono fatti nonostante gli sforzi di Domenica Satta con 5 reti, Di Sandra Radovic con 7 reti e con la migliore realizzatrice Micaela Notarianni che ne realizza 8. Le ragazze guidate da Mr Milenko Kliajic portano a casa con tranquillità la vittoria chiudendo il mathc con un punteggio di di 26 a 39 scavalcando in classifica il Guerriere Malo che incontrerà ancora in trasferta sabato 17 ottobre alle 16:30 in diretta streaming Eleven Sports.

Nuoro AC Life Style Handball Erice: 26 – 39

Nuoro (reti per giocatrice): Silvia Basolu N° 4 – Maida Cester N° 1 – Martina Filindeo – Lucia Firinu – Benedetta Firinu – Giulia Madau N° 1 – Micaela Notarianni N° 8 –Marta Podda – Sandra Radovic N° 7 – Domenica Satta N° 5 – Martina Sitzia – Gaja Vinci Allenatore: DEIANA ROBERTO Vice Allenatore: Giulia Gianoglio

 AC Life Style Handball Erice (reti per giocatrice): Barreiro Guerra M. N° 15 – Benincasa L. N° 2 – Burgio G. – Coppola A. N° 4 – Iacovello M. – Krnic N. N° 3 – Losio G. N° 4 – Marino T. N°1 – Martinez Bizzotto V. N° 1 – Modernell A. – Nangano G. – Rajic A. N° 4 – Terenziani V. N° 4 – Tisato M. N° 1 Allenatore: KLJAJIC MILENKO Vice Allenatore: MARINA PELLEGATTA

DIRRETORI DI GARA: Carrino – Pellegrino

error: Il contenuto è protetto!