Accademia Conversano, si va a Fondi. Carso alza l’asticella: “Vincere la Coppa Italia sarebbe un sogno”

E’ un’Accademia Pallamano Conversano concentratissima quella che si appresta a fare il proprio esordio nel nuovo anno solare. Dopo la parentesi dedicata alla nazionale, che ha visto come protagonisti anche i biancoverdi Iballi e Giannoccaro, la banda guidata da mister Alessandro Tarafino è ormai pronta per sfidare il Fondi nella prima gara ufficiale del 2017. Domani pomeriggio, dunque, alle ore 18.30, riflettori puntati sul Palasport sito in località San Bartolomeo per un match che regala tanti spunti interessanti. Innanzitutto i padroni di casa, quarti in graduatoria, hanno voglia di accorciare le distanze dalla seconda piazza, attualmente occupata dal Siracusa e dallo stesso Conversano, mentre, dal canto loro, capitan Fantasia e compani vanno a caccia dei tre punti per prepararsi al meglio al derby con il Fasano in programma tra una settimana al San Giacomo. Delle ambizioni e del momento vissuto dalla squadra del presidente Roscino ha parlato alla vigilia Vito Carso, ala sinistra e ormai veterano del gruppo: “Sicuramente la prima partita dopo un mese di sosta è sempre difficile – ha spiegato riferendosi all’imepgno di domani – Quella di Fondi è una delle trasferte piu complicate che poteva capitarci alla ripresa del campionato, ma credo che la stessa cosa valga per loro. Di certo sono una squadra ben attrezzata e molto forte, soprattutto in casa”. Massima attenzione quindi per i rossoblu che all’andata crearono non pochi problemi ad un Conversano determinato oggi come allora a crescere sempre più: “Rispetto alla scora stagione abbiamo cambiato un paio di giocatori e sotto l’aspetto del gioco ritengo che siamo migliorati tantissimo, e miglioriamo ancora. Mister Tarafino sta facendo un gran bel lavoro, anche se a volte le sedute di allenamento sono molto faticose (ride, ndr). Noi, però, ci mettiamo passione e voglia per cercare di confermare che la nostra posizione in classifica non è frutto del caso. A livello di obiettivi, puntiamo almeno a confermare i risultati della scorsa stagione, ma tutti vogliamo qualcosa in più”. Obiettivi di squadra ed anche personali per Vito Carso: “Personalmente mi sento bene fisicamente, nonostante qualche chilo di troppo. Anche io sono molto migliorato e sicuramente anche io sarò fondamentale per i risultati nelle prossime gare. Mi piacerebbe vincere la coppa Italia. Sappiamo che è molto, molto difficile, ma non impossibile. E si sa, nello sport, nulla è impossibile. Sognare d’altronde non costa nulla”.

Ufficio Stampa Accademia Pallamano Conversano

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi