Ad Andreas Kammerer non è passata la voglia di giocare a pallamano

L’SSV Loacker Bozen Volksbank punta ancora su Andreas Kammerer, che sostiene la squadra dell’allenatore-giocatore Mario Sporcic nella stagione 2020/21. Con questo rinforzo, i biancorossi terminano le attività sul mercato.

Andreas Kammerer è uno dei giocatori di pallamano più esperti e vincenti dell’Alto Adige. Nella stagione 1998/99 il 38enne brissinese ha fatto le prime esperienze nel massimo campionato italiano, prima di diventare uno dei tasselli più importanti dell’SSV Brixen a partire dall’annata sportiva successiva. Nel 2007 Kammerer è passato al Casarano. Con la società pugliese, il pivot in due anni ha vinto due Scudetti e una Coppa Italia. Poi c’è stato il suo ritorno a Bressanone nel 2009 per approdare all’SSV Loacker Bozen Volksbank all’inizio della stagione 2013/14, dove Kammerer ha sicuramente trascorso il periodo più vincente della sua lunga carriera.

Infatti, Andras Kammerer con i biancorossi ha vinto tre Scudetti, tre Coppe Italia e sempre tre volte la Suppercoppa italiana. Alla fine della stagione 2018/19 il pivot ha chiuso la sua carriera, ma pochi mesi dopo ha deciso di tornare sul campo da gioco. I Handball Eppan Löwen sono infatti riusciti a convincerlo per disputare alcune partite in Serie A1 nell’ultima stagione. Ora Kammerer torna a vestire la maglia biancorossa, dove con tutta la sua esperienza si metterà a disposizione del giocatore-allenatore Mario Sporcic.

Ho ancora tantissima voglia di giocare a pallamano, la passione per questo bellissimo sport è enorme. Ovviamente non disputerò tutte le partite, verrò impiegato quando ce ne sarà bisogno. Sono comunque molto contento di poter sostenere con tutta la mia esperienza il Bolzano e soprattutto Mario Sporcic nel lavorare con i nostri giovani, che a mio avviso sarà un bravissimo allenatore”, sottolinea Andreas Kammerer.

La dirigenza dell’SSV Loacker Bozen Volksbank è contenta e grata del ritorno di Andreas Kammerer a Bolzano. “Per i nostri giovani è molto importante avere dei modelli del calibro di un Andreas Kammerer. Inoltre, il nostro allenatore-giocatore Mario Sporcic ha più opzioni in attacco, saremo più variabili. Siamo fieri che Andi proseguirà il suo cammino a Bolzano e gli auguriamo le migliori cose per la prossima stagione”, dichiara Hannes Innerebner, manager dell’SSV Loacker Bozen Volksbank. In biancorossi inizieranno ad allenarsi lunedì, 27 luglio.

foto Savio

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi