Al Palavis arriva l’Appiano, gialloneri a caccia di punti

La penultima giornata d’andata di Serie A1 chiude una settimana agrodolce per la Pallamano Pressano CR Lavis che a distanza di sette giorni torna a giocare sul parquet del Palavis per affrontare i leoni altoatesini dell’Appiano attualmente in fondo alla classifica assieme a Cologne. I gialloneri torneranno fra le mura amiche dove sabato scorso furono beffati dal Merano allo scadere: in mezzo una sufficientemente positiva vittoria a Cologne ma ancora tanti dubbi che col passare del tempo Giongo e compagni sono chiamati a fugare. A Lavis arriverà infatti un Appiano agguerrito e senza ormai nulla da perdere, determinato a giocarsi tutte le carte possibili per assestare un colpaccio esterno. Fino ad ora infatti Pressano ha perso con tutte le altoatesine ma dovrà cercare in ogni modo di “salvare” questa statistica negativa. Obbligato il successo per la truppa di Andreasic ormai sola all’ottavo posto della classifica comunque corta e sanabile. Come ormai accade da un mese a questa parte, la squadra giallonera deve trovare continuità e soprattutto esprimere il proprio potenziale: troppi gli errori e le amnesie di questo ultimo periodo che hanno caratterizzato anche l’avvio di stagione. Serve quindi un’inversione di rotta per gli ultimi impegni del 2019 che culmineranno con la Supercoppa italiana del 22 dicembre. Ora però l’attenzione si focalizza sul match contro l’Appiano, squadra rinnovata quest’anno ma ancora alla ricerca del risultato con 1 sola vittoria dei primi 11 impegni della stagione. Vietato sottovalutare la squadra di Gagovic, capace di tenere testa a squadre di grosso calibro e sempre pericolosa in ogni match: per l’occasione Pressano potrà contare sulla squadra al completo, mentre gli ospiti dovranno ancora fare i conti con l’infortunio di Moritz Pircher, perno offensivo della squadra. Fischio d’inizio alle ore 20.00 al Palavis, dirigono i sig. Carrino e Pellegrino.