ALÌ-BEST ESPRESSO MESTRINO, ANGELA CAPPELLARO INGAGGIATA DAL SG 09 KIRCHHOF

«Posso dire che tornare a giocare all’estero è qualcosa che cercavo, per cui ho sempre lavorato e che volevo fortemente, perché sono convinta che quella sia ancora la mia strada e ciò che mi fa sentire al posto giusto. Questo però non toglie valore all’anno trascorso in Italia, che nonostante il COVID mi ha permesso di continuare a giocare abbastanza regolarmente e soprattutto di provare a togliermi qualche soddisfazione con la squadra che è stata per me l’inizio del mio percorso sportivo. E, guardandomi indietro, credo di poter dire che è stato un anno positivo. Sono stati raggiunti alcuni risultati importanti, ad altri ci siamo avvicinate, però soprattutto penso sia da sottolineare la crescita di squadra collettiva, che credo abbia reso tutte più consapevoli delle proprie potenzialità. In più, è stato un anno dove mi sono sentita “a casa” anche se mancavo da 9 anni: di questo devo ringraziare la società, ma soprattutto le mie compagne di squadra per come mi hanno accolto e per la fiducia che mi hanno dato. A loro auguro il meglio per la prossima stagione, e alla società auguro di continuare a lavorare per consolidare una realtà locale capace di togliersi soddisfazioni a tutti i livelli nelle varie categorie. Un pezzettino del mio cuore è e rimane gialloverde, e questo sarà così sempre».
Queste sono le parole di commiato del capitano Angela Cappellaro, da cui per la seconda volta Mestrino deve separarsi, mantenendo fede alla parola data all’inizio della stagione scorsa di lasciarla libera in caso di offerta irrinunciabile da parte di un club estero: nella prossima stagione difenderà i colori del SG 09 Kirchhof, club di 2.Bundesliga del paese di Melsungen, nel Land dell’Assia, nel cuore della Germania.
Angela Cappellaro lascia Mestrino dopo una stagione in cui ha disputato 30 partite mettendo a segno 101 reti, impegnandosi sempre al 100% e oltre in ogni singolo istante, in allenamento come in partita: lascia sicuramente un vuoto tecnico e umano difficilmente colmabile, ma siamo certi che la sua esperienza e l’esemplare impegno restino dentro a ognuna delle ormai ex compagne di squadra.
Tutta la Società del Mestrino desidera augurare ad Angela Cappellaro un prosieguo di carriera che possa sempre soddisfare le sue aspettative, ricordandole, se mai ce ne fosse bisogno, che per lei le porte della Pallamano Mestrino saranno sempre aperte.
in allegato immagine dell’atleta (© Leandro Zampieri).
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi