ALÌ-BEST ESPRESSO MESTRINO PRONTO ALLA SFIDA EUROPEA ALL’HC REAL

Con l’iter organizzativo in dirittura d’arrivo, l’Alì-Best Espresso Mestrino si prepara ad affrontare il primo match europeo della sua pur giovane storia, contro la formazione ucraina dell’HC Real.

La gestazione dell’incontro, dal momento del sorteggio del secondo turno della European Cup avvenuto il primo di settembre scorso, è stata lunga e laboriosa per via delle restrizioni dovute alla pandemia da SARS-CoV-2: la delegazione gialloverde avrebbe potuto viaggiare in Ucraina, ma sarebbe stata obbligata alla quarantena fiduciaria al rientro in Italia; allo stesso modo, la delegazione ucraina avrebbe potuto viaggiare in Italia, ma avrebbe dovuto osservare l’isolamento nel nostro Paese. Pertanto è iniziata una trattativa che ha coinvolto entrambi i club, le rispettive Federazioni nazionali e la EHF, conclusasi solo giovedì scorso con la conferma dell’incontro, da disputarsi in gara secca sul campo neutro di Koper (Slovenia).

L’HC Real è la squadra della città di Mykolaïv, capoluogo dell’omonima oblast’ con circa 500.000 abitanti, distante 480 km dalla capitale Kiev e 130 km dalla città di Odessa, sul Mar Nero. Le ucraine, squadra giovane (21 anni di media) guidata in panchina da Natalia Parhomenko, hanno concluso la scorsa stagione al secondo posto dietro al rullo compressore Galichanka, mettendo insieme 29 punti in 22 gare con uno score di 14 vittorie, un pareggio e 7 sconfitte, guadagnandosi l’accesso alla EHF European Cup. Quest’anno l’HC Real sta confermandosi al secondo posto del proprio campionato, sempre nel segno di Svitlana Aksonova: 22 anni, terzino, MVP e capocannoniere dello scorso campionato con 177 reti in 22 gare (8 reti di media a partita), è la stella dell’attacco della formazione ucraina e anche nella stagione appena iniziata guida la classifica delle marcatrici con 29 reti in 4 gare fin qui disputate, prendendosi di diritto il ruolo di sorvegliato speciale per il match di sabato.

Mestrino arriva a questo appuntamento europeo con grande motivazione, pronto a dire la sua e ben deciso a non fare la comparsa nonostante la differenza del livello di base del movimento pallamanistico italiano rispetto a quello ucraino: le ragazze di mister Lucarini, a ranghi quasi completi, cercheranno di dimostrare il proprio valore, e di non essere arrivate fin qui per caso.

Tante le manifestazioni di supporto da parte del paese di Mestrino, a partire dal parroco don Sergio Turato (che sottolinea il fatto che il club gialloverde abbia le sue radici più profonde nella parrocchia, essendo nato nel 2007 scindendo il ramo femminile dal preesistente Gruppo Sportivo Parrocchiale Mestrino) e dal sindaco Marco Agostini, che dichiara: «La nostra Pallamano Mestrino sarà impegnata nella EHF European Cup 2020. Una partecipazione ad una competizione prestigiosa in un momento difficile in cui anche semplici attività diventano complicate. È proprio nelle difficoltà che si estremizzano le qualità, e la partecipazione della Pallamano Mestrino con i colori del nostro paese raccoglie le speranze dei suoi cittadini, che vedono in questa sfida un esempio di come si affrontano le cose nello sport come nella vita quotidiana: andare avanti con determinazione e costanza nell’intento di valorizzare i sacrifici di oggi e il nostro meglio». Prosegue il primo cittadino mestrinese: «Noi cittadini di Mestrino, per quello che le nostre atlete e la Società di pallamano femminile stanno dimostrando, con orgoglio cittadino e passione agnostica ci stringiamo attorno a loro nella speranza di raggiungerle con tiepido calore, lo stesso che vorremmo sentissero durante la competizione e fosse fonte di energia e determinazione nel raggiungere il risultato. Rappresentare con determinazione i colori di un paese e di una Nazione non è mai scontato. Con sincera stima a nome di tutti i cittadini di Mestrino urliamo con onore: forza Pallamano Mestrino!».

Il match, diretto dai croati Davor Lončar e Zoran Lončar, avrà luogo sabato alle 18.30 presso l’Arena Bonifika di Koper in Slovenia, a porte chiuse ma con diretta streaming su EHF TV (gratuita, previa registrazione al sito www.ehftv.com/home) grazie alla preziosa collaborazione del nostro team regia.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi