Alì-Best Espresso Mestrino. Under 17, contro Oderzo arrivano due punti preziosi.

Due punti sudati ma meritati per l’Alì Mestrino che, pur con qualche patema nel finale, riesce ad avere la meglio sul LaCruz Oderzo al termine di una gara comunque condotta in vantaggio dal primo all’ultimo minuto.

PRIMO TEMPO: MESTRINO PARTE A FIONDA, ODERZO RIMONTA
In avvio di gara l’equilibrio iniziale è rotto quasi immediatamente dalle padrone di casa, che svariano su tutto il fronte d’attacco e mettono alle corde Oderzo (8-1 al 9′). Il time-out chiamato da coach Carrer, sostituta pro-tempore dello squalificato mister Reghellin, permette alle opitergine di riordinare le idee e dimezzare lo svantaggio (8-5 al 12′ con il rigore segnato da Bigolin), ma la difesa ospite fatica a contenere il gioco a tutta ampiezza delle gialloverdi, che si riportano a +7 con Rubin (12-5 al 15′). Il match si fa ora più equilibrato, con le trevigiane che rosicchiano qualche punto fino al 15-10 al 24′: Mestrino ha un passaggio a vuoto di cui Oderzo approfitta per riportarsi in scia e andare al riposo a -2 (16-14).

SECONDO TEMPO: FINALE THRILLING, MA LA SPUNTA MESTRINO
Nella ripresa Mestrino cerca di riportarsi a distanza di sicurezza con Chiarotto e Rubin, mentre Oderzo resta aggrappato al match con Bigolin (21-17 al 39′). Le trevigiane si rifanno sotto fino al -2 firmato da Alessandra Carrer, ma ancora Chiarotto e Rubin respingono l’assalto ospite (25-21 al 49′), poi Bigolin e Sirbu rimettono le proprie compagne in scia a -1 (25-24 al 51′). Mestrino respira con le reti di Viola e Bernardi e torna a +4 (28-24 al 55′), ma non è finita: negli ultimi minuti le gialloverdi faticano a trovare la porta e Oderzo rimonta punto su punto, ma si ferma nuovamente a -1 e il match finisce 29-28.

NEXT MATCH: MESTRINO-CELLINI
Vittoria importante per le gialloverdi, che stanno pian piano rimettendo in piedi un campionato non iniziato nel migliore dei modi e ora si trovano a ridosso proprio di Oderzo in terza posizione (condivisa con Malo). Nel prossimo turno Mestrino osserverà il riposo e sfrutterà le due settimane senza gare per preparare al meglio il delicato derby casalingo contro la capolista Cellini di giovedì 9 febbraio.

IL TABELLINO
ALÌ MESTRINO U17 – LACRUZ ODERZO U17 29-28 (p.t. 16-14)
ALÌ MESTRINO U17: Rubin 9, Chiarotto 5, Mazere 6, Bernardi 4, Turco, Elmazaj, Palopoli (p), Fiorasi (p), Bisello, Viola 1, Piazzo, Anziliero 4, Segato. All. Gyongyi Demeny.
LACRUZ ODERZO U17: Di Fede (p), Lorenzon (p), Sabiry 3, Bigolin 9, Piccoli 2, Lapo, An.Carrer 3, Bordin, Gobbo, Paraschiv 2, Benhatit, Sirbu 6, Al.Carrer 3. All. Laura Carrer.
Arbitro: Volodimyr Filonenko