Alì-BestEspresso Mestrino manda ko il Casalgrande

Doveva essere un match ad altissima tensione quello tra l’Alì-BestEspresso Mestrino e il Casalgrande Padana e così è stato, con i due pesantissimi punti che vanno in tasca alle gialloverdi dopo un testa a testa durato per quasi tutti i 60 minuti.

La posta in palio è altissima e i primi minuti sono vibranti: dopo poco più di 80 secondi di gioco il punteggio è 2-1 per Mestrino (firmato Pugliese-Djiogap), poi salgono in cattedra i portieri Luchin e Lamberti che per più di 4 minuti mantengono inviolate le rispettive porte. Le gialloverdi non riescono a trovare soluzioni efficaci al tiro, mentre Casalgrande riesce a passare con una doppietta di Simona Artoni (2-3 all’8′). Mestrino riesce però a sbloccarsi e lo fa in grande stile, producendo un parziale di 6-1 in 10 minuti con due prodezze balistiche di Djiogap a concretizzare un buon gioco corale (8-4 al 19′). Casalgrande è squadra che non molla mai e si rifà sotto con Furlanetto, Giombetti e Tanic (8-7 al 22′), ma nel momento di difficoltà mestrinese è Stefanelli a fare luce riportando le padrone di casa a +3. Un’ingenuità difensiva delle gialloverdi a fil di sirena permette però a Furlanetto di siglare dai 7 metri l’11-9 con cui le squadre vanno al riposo.

Nella ripresa la gara resta tiratissima, con Mestrino che prova più volte a scappare e Casalgrande che riesce sempre a restare in scia. Le gialloverdi riescono anche in inferiorità numerica a reggere l’urto delle emiliane (Pugliese firma il 14-11 al 36′), ma un’efficace Simona Artoni limita i danni. Mestrino si riporta a +3 al 40′ grazie al duo Djiogap-Stefanelli, con quest’ultima infallibile dai 7 metri, ma le ospiti ancora una volta recuperano e si mantengono a 1-2 reti di distanza, senza però riuscire a trovare il punto del pari. La svolta del match avviene al 49′, quando sul 19-18 le gialloverdi volano a +4 con le reti di Cazzola e di una grande Stefanelli, costringendo Casalgrande ad andare fuori giri nel tentativo di recuperare lo svantaggio: gli attacchi delle ospiti si fanno disperati e poco lucidi, e la difesa mestrinese riesce a chiudere bene gli spazi lasciando tiri forzati o recuperando palla. Furlanetto e Tanic ci provano fino alla fine, ma Mestrino la chiude con l’eurogol di Lucarini e la rete di De Marchi, lasciando a Simona Artoni l’ultima firma sul match: vince Mestrino 26-23.

Altri due punti per le ragazze di mister Lucarini, punti che valgono tantissimo per la prestazione messa in campo e per la maturità con cui è stata gestita l’autentica guerra di nervi contro Casalgrande, a cui comunque va l’onore delle armi. Ottima prova corale per le gialloverdi, tra cui spiccano per concretezza Luchin e Stefanelli, e un altro passo compiuto verso la salvezza: il quinto posto (occupato da Cassano) dista ora 5 punti, e sabato prossimo Mestrino sarà di scena proprio in casa delle varesine per cercare di avvicinarsi ulteriormente al principale obiettivo stagionale.

ALÌ-BEST ESPRESSO MESTRINO – CASALGRANDE PADANA 26-23 (p.t. 11-9)
ALÌ-BEST ESPRESSO MESTRINO: Braga (p), Campagnaro, Casarotto, Cazzola 3, De Marchi 2, Djiogap 6, Lucarini 3, Luchin (p), Marcon, Pugliese 5, Sabbion, Shima (p), Stefanelli 7, Zikulari, Zuin. All. Giuseppe Lucarini.
CASALGRANDE PADANA: S.Artoni 6, A.Artoni 1, Canessa, Franco, Furlanetto 10, Giombetti 1, Kere, Lamberti (p), Lassouli, Lusetti, Manzini (p), Orlandi, Rondoni, Tanic 5. All. Matteo Corradini.
Arbitri: Limido-Donnini

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi