ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO VINCE IL TROFEO CERTECH A CASALGRANDE

Nella prima uscita ufficiale, pur senza De Marchi, Rizzardi e Sabbion, in quel di Casalgrande buona prova per l’Alì-BestEspresso Mestrino al Trofeo Certech, conquistato dalle ragazze di mister Lucarini grazie alla vittoria 27-23 sul Cassano Magnago e al pareggio 25-25 contro le padrone di casa del Casalgrande Padana. A seguito della prima gara vinta di misura da Casalgrande contro Cassano, le gialloverdi scendono in campo contro la formazione varesina. Dopo l’iniziale svantaggio, Mestrino impatta con Djiogap e si porta avanti 3-1 con Biondani e Pugliese e mantiene il vantaggio fino al 10-8 con i rigori di Stefanelli e le ripartenze letali di Biondani. Sul finale del primo tempo Cassano si riprende  e con un parziale di 0-4 ribalta la situazione, andando al riposo sul 10-12. Nella ripresa le due formazioni dimostrano di equivalersi, con Cassano che risponde di squadra alla scatenata Lucarini fino al 22-21: Mestrino va a +3 con Stefanelli e poi contiene il rientro delle avversarie, sigillando la vittoria con Casarotto e ancora Stefanelli (27-23 il risultato finale). Nella partita decisiva per le sorti del torneo, le padrone di casa del Casalgrande si portano subito 4-1 su un Mestrino un po’ provato dalla gara giocata poco prima, ma non riescono a dilagare e mantengono un vantaggio tra due e quattro reti fino al 14-10. Poco prima dell’intervallo però l’attacco delle emiliane si fa sterile e le gialloverdi recuperano tre reti con Lucarini e Casetti, andando negli spogliatoi sul -1 (14-13). Nella ripresa Casalgrande risponde a Djiogap e mantiene il vantaggio fino al 19-17, quando Casetti e Cazzola ribaltano il punteggio e portano Mestrino a +1 (19-20). Casalgrande non molla e si riporta avanti di due reti prima di un nuovo passaggio a vuoto che consente alle gialloverdi un break di 0-4 che le porta sul 23-25, ma quando sembrava fatta per le ragazze di mister Lucarini ecco che le padrone di casa trovano con un colpo di coda il pareggio (25-25) che comunque non è sufficiente per vincere il torneo: grazie alla differenza reti favorevole, è l’Alì-BestEspresso Mestrino a guadagnarsi il Trofeo Certech 2019. Iniezione di fiducia per le gialloverdi che, nonostante una forma ancora non ottimale e le gambe ancora appesantite dalla preparazione, hanno giocato con voglia e determinazione: tra meno di una settimana si inizierà a fare sul serio con il debutto in campionato nella delicata trasferta a Nuoro.