ALÌ MESTRINO, DOPPIA VITTORIA PER LE UNDER 15 E UNDER 17

In un matchday particolare, l’Alì Mestrino vince in due gare casalinghe giocate una dietro l’altra (U15 contro Udine e U17 contro Oriago) in cui ben sei atlete sono state protagoniste di entrambi gli incontri.

ALÌ MESTRINO U15 – CUS UDINE U15 21-15 (p.t. 10-8)
Nella prima partita, le Under 15 mestrinesi partono subito forte, con Anziliero sugli scudi nel 6-1 con cui le padrone di casa si portano a condurre al 14′. Udine si scuote ma Mestrino mantiene le distanze fino al 9-4 firmato da Mazere al 19′: a questo punto le ospiti iniziano a erodere pian piano il vantaggio delle gialloverdi, che vanno al sul 10-8.
Il trend continua a inizio ripresa, con le udinesi che agguantano il pareggio al 28′ (11-11). La gara resta in equilibrio fino al 40′ (15-15), poi Mestrino serra i ranghi davanti a Valente e aumenta i giri in attacco: Mazere e Chiarotto sono protagoniste del 6-0 con cui le gialloverdi si mettono in tasca i due punti, andando a chiudere sul 21-15.

ALÌ MESTRINO U15: Anziliero 7, Baldisseri, Barbieri, Bisello, Chiarotto 4, Mazere 5, Piazzo 3, Piccoli, Politi, Pulimeno, Segato, Turco Valente (p), Viola. All. Michele Furegon.
CUS UDINE U15: Bragato, Bulfone (p), Cattarossi, Diallo 6, Dorigo, Fabro 1, Ferraresi, Filipuzzi 1, Ortiz Gil 1, Plazzotta 4, Sciarrini, Tomadini 2. All. Claudia D’Odorico.
Arbitri: Giovanni Danesin-Leonardo Tramontini

ALÌ MESTRINO U17 – ARCOBALENO ORIAGO U17 18-16 (p.t. 10-6)
Nonostante la fatica appena profusa, sei Under 15 si aggregano alle Under 17 (prive di Cappellari, Lanzilotti e Maddalena Cabrini), che con un ottimo gioco corale si portano subito sul 6-2 al 10′ grazie a Piva e Bucur. Le gialloverdi continuano a spingere e ancora con Bucur vanno a +5 (8-3 al 17′), poi Oriago si risveglia con Grace Kana e Cotali, ma il duo Rubin-Ponchio ristabilisce il divario e si va all’intervallo sul 10-6.
Nella ripresa Oriago si rimette in scia grazie alle sorelle Kana, ma Mestrino riesce a contenere la veemenza ospite fino al 49′ (15-11 firmato Anziliero): Lucca e Grace Kana piazzano un parziale di 0-3 che rimette tutto in discussione (15-14 al 51′). La battaglia si fa serrata, con Mestrino che cerca la fuga ma viene ripreso da Oriago: Ponchio e Piva rispondono a Grace Kana e al 57′ il tabellone recita 18-16. Negli ultimi 3′ le porte restano inviolate, Oriago ha la chance del -1 a una manciata di secondi dalla fine ma Marchetto ipnotizza Mariane Kana dai 7 metri e Mestrino può sciogliersi: le gialloverdi sono matematicamente alla Final Four, ma resta ancora l’ultima gara (il derby contro Cellini) per definire se da prime o da seconde.

ALÌ MESTRINO U17:  Anziliero 1, Baldisseri, Bucur 5, Mar.Cabrini, Chiarotto, Galvan 1, Marchetto (p), Mazere, Piva 4, Ponchio 3, Rubin 4, Valente, Viola. All. Andrea Andriolo.
ARCOBALENO ORIAGO U17: Cotali 4, Danieli, David, Fiorasi (p), M.Kana 1, G.Kana 8, Lucca 2, Manfrin, Mazzariol, Osiac, Saccon 1, Terren.
Arbitri: Giovanni Danesin-Leonardo Tramontini

I PROSSIMI INCONTRI
Tra circa una settimana, come detto, le gialloverdi Under 17 affronteranno Cellini nel derby che potrebbe valere il primo posto nel girone e quindi lo scontro con la terza classificata nella semifinale secca della Final Four. Le Under 15 invece, sfruttando anche il turno di riposo, potranno godere di un po’ più di tempo per preparare l’assalto al primo posto nello scontro diretto a Oderzo, dove per il primo si dovrà vincere con 3 reti di margine.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi