APPARENZE INGANNEVOLI

Guai a fidarsi delle apparenze, spesso sono ingannevoli. Soprattutto quando in ballo ci sono numeri, cifre, anzi Euro è sempre meglio approfondire, andare oltre, non limitandosi ad una sommaria e superficiale analisi. E così capita, ai tempi del Corona Virus, che impazzino sul web cifre e slogan spesso ingannevoli; può anche capitare di cascarci…

E’ indubbio che la pandemia abbia letteralmente stravolto programmi e progetti, nello sport messo in crisi sistemi già in affanno, e proprio per ovviare (in parte) alle difficoltà dell’intero apparato, le Federazioni Nazionali hanno deciso di intervenire a sostegno dei rispettivi movimenti. In assenza di contributi governativi straordinari, promessi ma non ancora erogati dal Sistema Centrale, le Federazioni hanno così provveduto in proprio facendo di necessità virtù…. Ma cosa hanno fatto? Quanto hanno erogato a sostegno della propria disciplina? In che modo sosterranno la ripresa? Attraverso una meticolosa e certosina analisi dei provvedimenti assunti abbiamo messo a confronto le manovre della FIGH, della FIP e della FIPAV. La nostra pallamano, il basket e la pallavolo: le tre discipline regine (con le debite proporzioni) degli sport a squadra Indoor.

Partendo dalla premessa che ci si trova di fronte a bilanci federali molto diversi (in particolare quello della FIGH è di gran lunga “meno corposo” di quelli di FIP e FIPAV) annotiamo che la Federazione Pallamano ha varato una manovra di poco superiore ai 2 milioni di euro, 6 milioni e 700 mila euro per il basket, 4 milioni e 675 mila euro per la pallavolo. In concreto, ed è il dato che più rileva, la FIGH ha “stornato” il 45% del proprio bilancio annuale, la FIP poco più del 10%, la FIPAV poco meno del 10%. L’analisi si fa poi ancora più interessante se si decide di entrare nelle pieghe dei rispettivi provvedimenti.

FIGH – Leggendo nello specifico in che modo la Federazione Pallamano “sosterrà” il Movimento, si scopre che nella prossima stagione i Club (di tutte le serie) non pagheranno un euro per l’affiliazione ai campionati, zero per tutta l’attività giovanile, neanche un euro per le cosiddette “tasse gara”, mentre resteranno in piedi le premialità per le società più attente ai settori giovanili e si introdurrà anche un nuovo bonus per l’attività Under 15.

FIPAV – Nel documento licenziato dal Consiglio Federale è dettagliatamente specificata la scontistica (non la gratuità) dei provvedimenti assunti. Sconti per l’affiliazione dei club, sconti per il tesseramento degli atleti, mentre sarà completamente gratuità l’attività giovanile. Saranno, invece, tenute “in vita” le tasse gara per la prossima stagione agonistica senior.

FIP – Premettendo che il Basket è l’unico sport di squadra (insieme al calcio) a contenere al proprio interno un segmento professionistico, la Federazione presieduta da Gianni Petrucci, per la prossima stagione, ha azzerato (come la FIGH) i costi di affiliazione dei club, azzerato i costi di tesseramento degli atleti dalla categoria “mini Basket agli Under 20”, confermando, però, le “tasse gara” sia per l’attività giovanile che per la seniores. In particolare, poi, con un provvedimento che sta facendo ancora molto discutere, la FIP ha imposto ai club (entro il 10 giugno) il pagamento della quinta rata annuale (stornata dalle partite non disputate per emergenza Covid 19) pena una penalizzazione di tre punti da scontare nella prossima stagione agonistica.

In definitiva, pur facendo le debite differenze, da un’attenta (e non superficiale) comparazione delle manovre economiche a sostegno dei rispettivi Movimenti messe in campo da FIGH, FIPAV e FIP, si evince in maniera chiara ed inequivocabile che mentre la Federazione Pallamano, pur limitata da un bilancio di gran lunga inferiore rispetto a quelli dei “colossi indoor”, ha messo in campo un’azione realmente e concretamente a tassazione zero, FIPAV e FIP hanno optato per agevolazioni, scontistiche e poche gratuità, mantenendo, entrambe, la “tassa gara” per la stagione 2020/21.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi