ARIOSTO FERRARA CEDE AL BRIXEN NEL RITORNO DI CHALLENGE CUP

Serviva un’impresa impossibile per ribaltare nel proprio feudo il pesante 31-18 maturato nella gara d’andata. Impresa non riuscita ma segnali di ripresa tangibili, ottenuti senza il prezioso apporto di Nahomi Marquez (ai box per infortunio), dopo le ultime tre settimane vissute fra mille difficoltà.
Coach Carlos Britos opta per uno “starting seven” composto da Antonella Piantini fra i pali, Valentina Landri, Ana Rajic e Martina Crosta sugli esterni, capitan Soglietti e Luciana Fabbricatore sulle ali e Celeste Meccia in pivot.

I primi cinque minuti di gara sono un piccolo capolavoro, di difesa e qualità nelle giocate offensive, che permette all’Ariosto di portarsi sul 9-4. E’ un lampo abbagliante, che fa sognare al folto pubblico del “Boschetto” una clamorosa rimonta. Bressanone, accompagnata in terra emiliana, da un folto gruppo di supporters, esce dal time out con convinzione e, approfittando del doppio due minuti comminato a Martina Crosta in rapida successione, scala il passivo sino a toccare la parità sul 10-10 al 23′. L’Ariosto accusa pesantemente in colpo e pagando cara l’assenza del terzino Marquez, capace di tirare dalla lunga nei momenti di difficoltà offensivi, cede il fianco chiudendo il primo tempo sul 12-14.
Nella ripresa le ragazze di coach Britos buttano sul parquet cuore e coraggio, riuscendo a pareggiare la gara sul 17-17 al 40′ per poi ingaggiare un duello punto a punto con le alto atesine sino a cinque minuti dalla sirena conclusiva. Brixen approfitta e chiude sul 22-26 vincendo anche il match di ritorno.
Per l’Ariosto una chiusura di 2019 amara ma che lascia ben sperare per la ripresa nell’anno nuovo.

TABELLINO
Suncini Ariosto Ferrara vs Brixen 22-26 (12-14)
Ariosto: Piantini, Vitale, Crosta 6, Soglietti 5, Fabbricatore 3, Landri 2, Lo Biundo 2, Meccia 2, Rajic 2, Gioia, Lentini. All. Britos
Brixen: Gruber, Rossignoli, Pruenster, Hilber 5, Babbo 4, Shatzer 4, S. Durnwalder 3, Federspieler 3, Habicher 3, Losio 2, C. Durnwalder 1, Vegni 1, Abfalterer, Eder. All. Nossing

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi