Battuta di arresto per la pallamano Aretusa

Nella seconda giornata del campionato di serie B maschile di pallamano, l’Aretusa di mister Giuffrida viene sconfitta con il punteggio di 30-26 dal Girgenti.

Una sconfitta maturata nelle fasi finali del 2°tempo dopo che i siracusani avevano condotto per tutto il primo tempo, chiuso in vantaggio con il punteggio di 13-10, nonostante i troppi errori al tiro e alcune decisioni arbitrali non sempre condivisibili.

Nel secondo tempo, l’esclusione per somma di 2 minuti di D’Alberti, principale terminale d’attacco siracusano, costringeva l’Aretusa a rivedere la propria organizzazione e a schierare in campo , in alcuni frangenti ben 5 under 17.

La squadra si è disunita, soprattutto in attacco, affidandosi ad estemporanee azioni personali che spesso hanno favorito la difesa agrigentina.

Una sconfitta che non pregiudica il futuro del campionato, che anzi potrà essere salutare e che potrà già essere recuperata sabato prossimo quando gli aretusei ospiteranno la capolista Aetna Mascalucia.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi