BEACH HANDBALL: GROSSETO HANDBALL SI TINGE D’AZZURRO

Grande soddisfazione in casa Grosseto Handball per la convocazione degli atleti Lorenzo Bacci, Francesco Pio DelGiudice e del tecnico, Stefano Chirone, nella nazionale senior di Beach Handball.
Per Lorenzo Bacci si tratta di una conferma in azzurro dopo la convocazione per la partecipazione della nazionale ai Mediterranean Beach Games di Pescara del 2015. L’atleta, unico nel suo ruolo in questa disciplina, è un esperto giocatore che, con la maglia della Pallamano Grosseto prima e poi con quella del Grosseto Handball, annovera diversi titoli italiani nel beach handball. Impiegato prettamente nel gioco al volo, realizza goal spettacolari ergendosi in aria, a volte, al limite del possibile per arpionare i palloni dei compagni e finalizzare a rete. Sarà un elemento sicuramente utile alla rosa azzurra, che potrà così utilizzare ulteriori schemi di gioco.

Molto contento anche Francesco Pio Del Giudice, giovane emergente della rosa biancorossa. Elemento di spicco sia nella pallamano indoor che nel beachhandball. Iniziato al gioco della pallamano sin da bambino, ha evidenziato sempre una marcia in più e solo per una questione anagrafica di qualche mese si è trovato sempre nell’impossibilità di essere convocato nelle selezioni regionali e nazionali. Finalmente un grande riconoscimento ai sacrifici di una vita per un atleta dalla passione innata per questo sport. Entusiasta per la convocazione, ma ben conscio che ora è solo l’inizio, non vede l’ora di iniziare questa bellissima esperienza e cercherà di dare il meglio.

“La convocazione dei due atleti e la conferma della nomina di Stefano Chirone nello staff tecnico della nazionale sono motivo di grande soddisfazione per tutta la società – dichiara il presidente Franco Miglianti – in quanto Bacci e Del giudice sono elementi di valore e meritano questa chiamata, anche per il lavoro di livello svolto in questa come nelle pregresse stagioni”.
In vista dei Campionati Europei il ct azzurro, Vincenzo Malatino, coadiuvato dal vice allenatore Stefano Chirone, effettueranno uno stage a Chieti, dall’1 al 7 aprile, per formare la rosa di atleti che costituirà la squadra azzurra senior.

Lavoro impegnativo teso a far ben figurare l’Italia che parteciperà agli Europei 2019 di beach handball dal 2 al 7 luglio a Stare Jablonki (Polonia). Si tratta dell’ultimo appuntamento internazionale prima dei Mondiali 2020 che si giocheranno proprio in Italia.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi