Beppe Tedesco: “Maggiore spazio ai giovani”

La discussione è aperta.  Dopo gli ottimi risultati ottenuti a Kaunas dalla nazionale italiana in occasione degli Euro U18 di Division II, c’è un gruppo di giovani atleti molto valido che ha dimostrato di poter competere anche con nazionali che vanno sicuramente per la maggiore. “Sicuramente questo gruppo di giocatori ha dimostrato, nonostante la giovane età, di poter competere ad alti livelli. Si tratta di ragazzi dalle grandi prospettive – afferma deciso Beppe Tedesco, tecnico del Bologna Unitedsu cui è possibile davvero lavorare. Nonostante abbiano svolto un numero minore di allenamenti rispetto ai propri coetanei, hanno ancora una volta dimostrato il loro valore e di aver ancora ampi margini di miglioramento”. Ora la palla passa alle società… “Mi auguro che la maggior parte di questi ragazzi possa ricoprire un ruolo importante nel corso del campionato di massima serie maschile. Le società non possono fare altro che aiutare questi atleti, l’esperienza in serie A è sicuramente un passaggio fondamentale per la loro crescita sia dal punto di vista tecnico che mentale”. Come? Bologna è sicuramente un esempio da seguire… “Con la nazionale abbiamo schierato due elementi che disputeranno da protagonisti anche il torneo di massima serie, inoltre la nostra società ha deciso di concedere ampio minutaggio anche ai numerosi elementi che hanno conquistato il titolo di campioni d’Italia nella categoria under 20. Non bisogna, dunque, disperdere questo patrimonio, bisogna aumentare le occasioni di lavoro insieme ed anche i confronti internazionali per permettere la crescita di questi ragazzi… “Si tratta di un concetto fondamentale. Bisogna – termina lo stesso Beppe Tedescodare maggiore spazio a questi giovani. In tale ottica c’è bisogno di uno sforzo maggiore da parte della Federazione Italiana Giuoco Handball che, di comune accordo con le società, deve programmare un maggior numero di collegiali e di impegni amichevoli per favorire la crescita dei questi atleti”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi