Bolzano, Alessio Moretti: “Vogliamo fare bene e goderci il momento”

Conto alla rovescia in casa Bolzano. Tutto pronto per la nuova stagione. I Campioni d’Italia allenati da coach Fusina sono pronti a difendere il tricolore conquistato nella scorsa stagione. Prima dell’esordio nel torneo di massima serie però il Bolzano è atteso dal week end europeo. Sabato e domenica (9 e 10 settembre) infatti la formazione guidata da coach Alessandro Fusina sarà di scena in Islanda per le gare di andata e ritorno del Round 1 dell’EHF Cup maschile. Avversaria islandese dunque per il Bolzano, opposto dal sorteggio al Valur FC. “È un doppio confronto – afferma Alessio Moretti – che sicuramente ci stimola a fare bene, sono quelle partite che tutti i giocatori vorrebbero poter giocare. Hai la possibilità di confrontarti con squadre di caratura europea e giocatori esperti e preparati. Vogliamo fare bene e goderci il momento”. Si avvicina anche il campionato… l’obiettivo è quello di riconfermarsi sul tetto d’Italia… “La società ha allestito un roster di tutto rispetto proprio per competere in tutti gli impegni che ci aspettano, campionato in primis. Vogliamo vincere e confermarci nonostante la grande concorrenza che ci sarà quest’anno”. Infine, quali sono le avversarie che temete maggiormente? “Ci sono tante squadre che si sono rinforzate e che possono darci molto filo da torcere, il nostro girone è molto competitivo. Brixen e Merano si sono rinforzate maggiormente a parer mio ma non dimentichiamoci Pressano e la solita Trieste. A livello nazionale vedo molto bene il Conversano – conclude lo stesso Alessio Moretti – ed anche la nostra storica rivale Fasano con la quale già ci giocheremo il primo trofeo della stagione ad ottobre”.