Bolzano è campione d’Italia, vince il suo quinto scudetto

Non è riuscita l’impresa ai ragazzi di coach Dumnic di portare la finale a gara 3. Mai in discussione il rusltato sin dai primi minuti. Volarevic e compagni hanno mantenuto sempre un distacco di sicurezza chiudendo già il primo tempo sul 14 a 7. Non cambia la musica nella ripresa e la partita scivola senza grandi emazioni sino al 28 a 18 finale. Bolzano è campione d’Italia per la quinta volta nella sua storia. Lo scudetto si aggiunge alla Coppa Italia conquistata quest’anno e pertanto meglio non poteva andare per la squadra più “vecchia” della pallamano italiana proprio nell’anno in cui si celebrano i 50 anni della Federazione.

Onore al Pressano che ha fatto tutto quanto per celebrare una stagione comunque positiva con la vittoria della Supercoppa e l’altra finale di Coppa Italia.

Per quanto riguarda la maschile ora tutte le attenzioni saranno per il prossimo impegno della Nazionale maggiore con la Russia al Pala Yamamay di Busto Arsizio per il 13 giugno.

 

 

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi