Bolzano – Junior Fasano, in palio non c’è la leadership!

Il clou della giornata del massimo campionato di pallamano maschile è sicuramente la sfida tra il Bolzano e la Junior Fasano. Una sfida di grande fascino, quella in programma sabato alle ore 19 al Pala Resia, che nelle scorse stagioni metteva in palio punti pesanti e trofei importanti. La compagine pugliese allenata da Francesco Ancona, dopo i fasti degli scorsi anni, ha preventivato sin dall’inizio una stagione tranquilla, affidandosi ad una formazione composta in larga parte dai giovani. Dall’altra parte ci sarà il Bolzano allenato da coach Dvorsek, attualmente a quota 8 punti in classifica, che ha sin qui incassato tre sconfitte. Turkovic e compagni non possono permettersi più passi falsi, non possono più sbagliare in una lotta Play Off senza alcuna esclusione di colpi. Nell’ultimo turno di campionato Bolzano è stato superato dal Conversano. Il sette allenato da coach Dvorsek ha disputato un’ottima gara non riuscendo però a portare a casa punti. La gara del Pala San Giacomo è stata molto equilibrata, le due formazioni si sono affrontate a viso aperto e con un ritmo altissimo dal primo al sessantesimo minuto. Le due squadre si ribattono colpo su colpo alternando giocate veloci, attacchi organizzati e coriacee difese. Negli ultimi minuti a fare la differenza è proprio la difesa del Conversano che grazie anche alle parate del suo portiere Pedro Hermones riesce a portare a casa la vittoria con il risultato finale di 24 a 23. Una sconfitta quella rimediata al Pala San Giacomo che ha fatto scivolare il Bolzano al sesto posto in classifica, con un ritardo di ben sei punti dalla capolista Ego Handball Siena.