Brixen, Davor Čutura: “Non ci poniamo limiti, giochiamo divertendoci”

Non ha nessuna intenzione di porsi limiti il Brixen. La compagine allenata da Davor Čutura (ricopre anche il ruolo di giocatore) è attualmente a quota 8 punti in classifica in sei giornate sin qui disputate, è riuscita a portare l’intera posta in palio anche in gare difficili contro Conversano e Pressano.

Otto Punti in sei gare sin qui disputate… si attendeva un avvio così forte della sua squadra?

“Da quello che percepisco delle altre persone, siamo la sorpresa del campionato per i risultati e soprattutto per il gioco che la squadra sta esprimendo. Personalmente mi aspetto – afferma l’allenatore/giocatore del Brixen, Davor Čuturabuone cose da parte dei ragazzi sia dal punto di vista fisico che emotivo. Il lavoro d’inizio stagione e settimanale sta dando i suoi frutti, quindi possiamo essere più che felici di ciò che è stato fatto finora. Dobbiamo essere ambiziosi e lavorare ogni giorno per migliorare individualmente e ovviamente collettivamente”.

Nello scorso turno di campionato avete ottenuto una vittoria importante contro la Banca Popolare di Fondi, che gara è stata?

“Sì, è stata una grande vittoria per l’intero team e tutti i nostri sostenitori che ci accompagnano in questo percorso. Sebbene dal risultato possa sembrare che sia stata una vittoria facile, Fondi ha dimostrato di essere una buona squadra. Il nostro grande lavoro, l’ambizione ed il gioco collettivo, in cui tutti hanno scoperto di essere protagonisti con la maglia del Brixen ci hanno permesso di lasciare poco spazio al Fondi”.

Altro risultato importante per la vostra squadra è stata anche la vittoria ottenuta tra le mura amiche contro il Conversano…

“Sì, la verità è che tutti parlano di grandi vittorie dopo molti anni contro squadre come Conversano, Pressano e Fasano. Per me, cosa che provo a trasmettere anche a tutti i miei atleti, ogni gara ha la stessa importanza perché le vittorie valgono sempre due punti contro qualsiasi avversario. Spero che queste vittorie e questo inizio di campionato siano una motivazione in più per lavorare al massimo ed avere più fame per migliorare con il passare dei giorni e delle gare, da affrontare sempre come una vera e propria finale”.

Infine, quali sono gli obiettivi del Brixen e dove può arrivare la sua squadra?

“Come ho detto in precedenza e la società è d’accordo con me, l’importante sono obiettivi a breve termine: settimana dopo settimana, partita dopo partita. Dobbiamo – termina l’allenatore/giocatore del Brixen, Davor Čuturaessere ambiziosi, divertirci ed allo stesso tempo essere esigenti con il nostro lavoro ed il sacrificio quotidiano. Siamo un roster composto da giovanissimi atleti che in futuro regaleranno molte gioie al pubblico di Bressanone che ci sostiene sempre con grande calore. Non lasceremo che i limiti ci vengano messi dagli altri, perché nello sport non abbiamo limiti … dobbiamo però essere sempre realistici e rispettosi di tutti”.

Foto profilo Facebook Davor Čutura

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi