Buon pari per la Pallamano Romagna contro Bologna

Un punto a testa e 21 gol per parte. E’ questo il bottino che Pallamano Romagna e Bologna United si sono equamente divise nell’incontro svoltosi al Palacattani di Faenza. Nel primo tempo i padroni di casa hanno lasciato campo al Bologna United che ne ha approfittato per portarsi in vantaggio. Due parate di Redaelli a cavallo dei 6’ minuti hanno tenuto a galla gli uomini di Domenico Tassinari, che però, complice la resistenza e la fisicità della seconda in classifica difficilmente hanno trovato spazi per ad andare al tiro. Superati i 10’ minuti di gioco gli arancioblu hanno dato vita ad una reazione attraverso cui Tassinari, Mazzanti e Di Domenico hanno ridotto il gap ma al momento di pareggiare la gara i romagnoli hanno clamorosamente fallito le occasioni presentatesi. Il primo tempo è poi proseguito punto a punto fino a quando il giovane Guerrini, a una manciata di minuti dalla sirena, ha preso letteralmente in mano la squadra arancioblu realizzando tre gol valevoli per il pareggio e per il sorpasso, in un crescendo comunque confortante di tutta la squadra. Dopo il riposo tre gol del Bologna segnati da Zanutto Felippe, Ferioli e Cimatti, intervallati dalla marcatura di Boukhris hanno consentito agli emiliani di tornare in vantaggio ma un rigore del solito Tassinari e due azioni in contropiede concretizzate da Di Domenico hanno poco dopo annichilito gli ospiti, ribaltando nuovamente il risultato. La girandola di gol susseguenti non hanno poi modificato il break di + 3 piazzato dai padroni di casa ma nel momento in cui la Pallamano Romagna avrebbe dovuto gestire la partita alcuni errori importanti, unita alla caparbietà dei giocatori bolognesi, hanno portato addirittura sotto la squadra di Tassinari, che ha infine pareggiato grazie a Gollini, realizzatore di un’azione manovrata a pochi secondi dalla fine.
Il pareggio quindi è certamente un buon risultato per la Pallamano Romagna, considerando la caratura degli avversari, fermo restando il rammarico per il vantaggio accumulato e poi sprecato dalla squadra imolese-faentina.

PALLAMANO ROMAGNA: Redaelli, G.Sami, Albertini, Amaroli, Babini 1, Bartoli, Boukhris 1, Chiarini, Di Domenico 4, Gollini 1, Guerrini 4, Mazzanti 3, Mazzini, Montanari, T.Sami, F.Tassinari 7. All. D.Tassinari

BOLOGNA UNITED: El Hayek, Resci, Caccari, Calistri, Cimatti 3, Del Olmo Ocana 7, Ferioli 1, Guinci, Nincevic 3, Norfo 2, Russello 1, Santolero 1, Zanutto Felippe 4. All. Nezirevic

Arbitri: Passeri e Rinaldi

Note: Primo Tempo 11-10