Buona la prima per il Bologna United

Prima giornata di serie A2 e prima vittoria per lo United. Dopo la vittoria nel torneo di Torri della scorsa settimana, i giocatori bolognesi hanno affrontato il primo test con grande voglia e questo si è visto sin dall’inizio. Il mister Nezirevic ha optato per un starting seven composto da El Hayek in porta, Cacciari centrale, Del Olmo e Marmo come terzini, Ferioli e Cimatti sulle ali e Zanutto pivot. Anche se Santinelli ha segnato il primo goal della partita, sono stati i rossoblù a dirigere la partita sin da subito. Tanto all’ottavo minuto di gioco, Rondinone, allenatore di Chiaravalle, è stato costretto a richiedere il primo timeout con 5-2 sul tabellone. La difesa del Bologna ha funzionato mentre la rivale non è riuscita a trovare soluzioni per superare l’obiettivo di un incommensurabile El Hayek. Uno scambio di goal, con Marmo come protagonista (cinque nel primo tempo) ha fatto una differenza di +4 prima che, al minuto 26, al capitano Santolero è stato dato un cartellino rosso diretto per un possibile impatto sulla faccia di un giocatore rivale. Questa situazione ha fatto riflettere il mister che ha dovuto apportare delle modifiche alla formazione dopo aver perso un giocatore chiave della difesa.  Tuttavia, la squadra ha recuperato e ha potuto mantenere tale differenza alla fine dei primi trenta minuti (13-9). Nella ripresa, il Bologna è stato ancora più compatto in difesa ed efficace in attacco. Proprio l’opposto di Chiaravalle, che nulla ha potuto fare per respingere l´assalto bolognese. Con un parziale di 5-1 in sei minuti i ragazzi di Nezirevic sono stati in grado di distanziare gli avversari e ciò ha permesso loro di poter rimanere tranquilli il resto della partita per raggiungere la fine con un risultato confortevole (27-15). Insomma, buon debutto di una squadra praticamente nuova nella sua interezza che ha già guadagnato i suoi primi due punti in classifica.

Bologna United Handball Club: El Hayek, Cacciari, del Olmo (7 reti), Ferioli (2), Marmo (6), Cimatti (3), Zanutto (4) –start seven- Resci, Calistri (1)., Marabini (1), Norfo, Rusello (3), Bariselli e Santolero. Allenatore: Nezirevic 

ASD Pallamano Chiaravalle: Albanesi (1 reti), Ballabio, Braconi, Brutti (2), Ceresoli, Ceresali Simone (2), Cognini (1), Maltoni (1), Medici, Molinelli, Rumori, Santinelli (1), Selini (3), Tanfani (4) e Vichi. Allenatore: Cocilova 

Arbitri: Zancanella e Testa 

Parziale ogni 5 minuti: 2-1; 6-3; 7-5; 10-7; 12-8; 13-9 (intervalo); 17-10; 20-11; 21-12; 23-13; 25-17 e 27-15 (fine partita). 

Prima giornata di campionato Serie A2 giocata al Valeria Moratello di Bologna con circa 100 spettatori.