Buona la prima per il Romagna

Romagna Handball – Cingoli (13-7) 24-14
Romagna: Malavasi, Resca 6, Rossi 3, Santilli, G.Bulzamini 1, Cavina 1, Ceroni 1, D. Bulzamini 7, F.Tassinari, Dall’Aglio 1, Vanoli 1, Man. Folli 1,  Garavina 2, 12° Da. Tassinari,. All. Do. Tassinari
Cingoli: Gentilozzi, Analla 2, Barigelli 1, Ilari 3, L. Nocelli 3, Santinelli 1, Strappini 1, Serpilli 2, Camperio, Cognini, Russo 1, Nuccelli, Trillini, 12° Bratti,. All. N. Nocelli
Arbitri: Colasante e Marcelli.

La stagione del Romagna inizia nel migliore dei modi con la larga vittoria contro la neopromossa Cingoli, che regge il ritmo dei  bianconeri solo per 20’. E’ però una squadra ancora in rodaggio e alla ricerca di un equilibrio in campo. Oltre Matteo Folli, operato in settimana al ginocchio, era in panchina, solo per onor di firma, l’infortunato Fabrizio Tassinari. I bianconeri soffrono oltre il previsto nel primo tempo. Cingoli si dimostra squadra ben organizzata, mentre dall’altra parte c’è molta confusione e poca lucidità in attacco. Il primo gol del Romagna arriva solo dopo 6’ e Cingoli sfruttando gli errori dei padroni di casa rimane in vantaggio fin oltre la metà del primo tempo (6-5). Tassinari, poco soddisfatto del suo pacchetto terzini, si affida a Ceroni  inserendo Manuele Folli come pivot e la musica cambia: la squadra reagisce e anche grazie ad un evidente calo fisico dei marchigiani piazzano infatti il break decisivo (6-0) che li porta sul 13-7 all’intervallo. Nella ripresa continuano gli errori davanti al portiere (anche 3 rigori sbagliati), ma il gioco della  squadra di Tassinari cresce anche perché trova in Davide Bulzamini un buon finalizzatore. Dall’altra parte Cingoli non crolla, almeno nella prima metà della ripresa, poi deve alzare bandiera bianca. Dal 16-10 con un parziale di 7-2, il Romagna mette al sicuro il risultato, anche se ci sono ancora molti miglioramenti da compiere per essere protagonisti.

 

Ufficio stampa Romagna Handb

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi