Buona la prima per l’Alì-BestEspresso Mestrino

Buon esordio per l’Alì-BestEspresso Mestrino, che a Nuoro fa sua l’intera posta in palio con una valida prestazione corale e alcune distinte prove individuali. Dopo una breve fase di studio sono le gialloverdi a portarsi in vantaggio con Biondani, ma le padrone di casa impattano subito dai 7 metri con Luisella Podda. Stefanelli e Lucarini provano poi il primo allungo mestrinese, contenuto ancora da Luisella Podda. Mestrino lavora bene anche per liberare il pivot Pugliese e mantiene un’elevata solidità difensiva: le parate di Luchin e la tripletta di Djiogap (al debutto assoluto in A1) portano Mestrino a condurre 2-8 al 16′, costringendo la panchina nuorese a chiamare time-out. Al rientro in campo le barbaricine provano a scuotersi e trovano un minibreak di 3-1, ma le gialloverdi rispondono con il trio Lucarini-Stefanelli-Pugliese e vanno al riposo a +8 (6-14). Nella ripresa Mestrino scende in campo con la ferma volontà di chiudere la gara e in 13 minuti apre una voragine tra sé e Nuoro: ciniche in attacco e attente in difesa, le gialloverdi infilano un parziale di 2-8 che le porta a +14 (8-22 al 43′). A risultato praticamente acquisito, inizia la rotazione per la panchina mestrinese e Nuoro prova ad approfittarne: capitan Basolu e Davoli suonano la carica, ma le ragazze di mister Lucarini riescono a contenere le padrone di casa fino al 53′ (13-27). Nelle ultime fasi del match alcune imprecisioni delle gialloverdi in fase offensiva consentono alle barbaricine di colpire con rapidi contropiedi e di recuperare fino al -9 (18-27 al 58′), poi Sabbion e De Marchi trovano le reti che chiudono la gara sul 20-29. Buona la prima quindi per l’Alì-BestEspresso Mestrino, che guadagna due punti preziosi in una trasferta delicata contro un avversario forse meno prestante fisicamente, ma agguerrito e se vogliamo anche un po’ sfortunato. Positivo l’esordio in gialloverde dei cinque rinforzi estivi. Ora le ragazze di mister Lucarini sono chiamate a confermare quanto di buono visto ieri nella gara casalinga di sabato prossimo contro il Leno.

HAC NUORO – ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO 20-29 (p.t. 6-14)
HAC NUORO: Basolu 3, Bellu 4, Bole, Davoli 3, Demurtas 2, Ferrari, Filindeu, Firinu, Gusai (p), Madau 1, Notarianni 3, M.Podda, L.Podda 4, Sitzia (p). All. Marina Pellegatta.
ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO: Biondani 1, Campagnaro, Casetti 1, Cazzola 2, De Marchi 1, Djiogap 6, Lucarini 7, Luchin (p), Marcon, Pugliese 5, Sabbion 1, Shima (p), Stefanelli 5, Zikulari. All. Giuseppe Lucarini.
Arbitri: Regalia-Greco