Caldogno, la pallamano al servizio dei giovani…

#Andrà tutto bene… in questo lungo periodo di emergenza sanitaria è stato il motto che ha tenuto vivo l’interesse per lo sport in casa ASD Pallamano Caldogno. Ora è tempo di ripartire, come sottolinea il presidente Igor Boschetto che afferma: “Da lunedì (15 giugno ndr) riparte l’attività della nostra società, con le dovute precauzioni e rispettando i protocolli previsti siamo pronti a riprendere gli allenamenti. La Pallamano Caldogno punta molto sui giovani, è giunto il tempo di far ritrovare ai ragazzi un briciolo di normalità”. In merito al futuro poi lo stesso presidente afferma: “Stiamo anche lavorando per la prossima stagione. Il prossimo anno prenderemo parte al torneo under 13 maschile ed al campionato under 15 femminile. La nostra società è nata dopo la scomparsa del Barracuda Handball Club, siamo praticamente partiti da zero, la nostra pallamano è come detto al servizio dei giovani del posto. Un sentito ringraziamento – termina il presidente Igor Boschetto – va anche alla Pallamano Malo che ci ha dato una grossa mano due anni fa nel cambio di gestione tra Barracuda Handball e Pallamano Caldogno. Puntiamo molto anche sul Progetto Scuola per permettere al maggior numero di ragazzi di avvicinarsi a questo meraviglioso sport”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi