Cassano, Kolec: “Ora dobbiamo reagire”

Impegno sulla carta ostico per il Cassano Magnago che nella terza giornata del girone A di massima serie di pallamano maschile sarà impegnato sabato (ore 20:30) tra le mura amiche del Pala Tacca contro il Bolzano. “Sicuramente – afferma il tecnico Davide Kolecaffrontiamo una delle formazioni più forti del nostro girone. Possono contare su ottimi elementi ed è da diversi anni, nonostante qualche cambiamento operato nel roster in questa sessione estiva di mercato, che giocano sempre insieme. Abbiamo grande rispetto per i nostri avversari ma nessuna paura, sappiamo che loro verranno qui per continuare a vincere, noi ci impegneremo al massimo per mettere loro i cosiddetti bastoni tra le ruote”. In casa Cassano Magnago c’è anche da riscattare la battuta d’arresto subita in trasferta sabato scorso contro l’Eppan“Sono molto deluso – continua l’allenatore del Cassano Magnagoper la sconfitta contro l’Eppan. E’ stata sicuramente un’occasione sprecata, abbiamo perso tre punti che erano sicuramente alla nostra portata. Se si vuole puntare alla qualificazione ai Play Off non possiamo permetterci in alcun modo dei passi falsi come quello di sabato scorso, determinati tipi di gare bisogna portarle senza ombra di dubbio a casa. Per quanto concerne la sfida contro l’Eppan non sono stati mantenuti i patti, in difesa abbiamo subito troppe reti dalle ali e dal pivot, dai sei metri non puoi permetterti il lusso di subire così tante reti. Tanti errori sono stati commessi anche per quanto concerne l’attacco, abbiamo sbagliato davvero tantissimi tiri che potevano e dovevano essere sicuramente concretizzati”. Ritornando alla sfida in programma sabato al Pala Tacca contro il Bolzano poi lo stesso Davide Kolec conclude… “Attendo dei miglioramenti da parte della mia squadra. Dobbiamo capire che la cosa più importante è la difesa, se non si riesce a difendere nel migliore dei modi diventa tutto molto difficile. Attendo anche una reazione psicologica da parte della mia squadra, una reazione d’orgoglio dopo la sconfitta subita nell’ultimo turno di campionato”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi