Cassano, l’avventura in EHF Cup si ferma al Round 1

Si ferma al Round 1 il percorso del Cassano Magnago nella EHF Cup femminile. La formazione allenata da Silvia Beltrame è stata, infatti, superata dalle norvegesi del Vipers Kristiansad anche in occasione del match di ritorno con il risultato finale di 37 a 12. Il match d’andata disputato nella giornata di ieri (sabato 10 settembre) sempre all’Aquarama Kristiansad, si era concluso con il risultato di 52 a 10 in favore del team norvegese. Tra le fila della compagine varesina da segnalare la buona prova di Bianca Barbosu, autrice di tre reti. Al termine dell’esperienza continentale in casa Cassano Magnago si può pensare solo al torneo di serie A di pallamano femminile che prenderà il via il prossimo 24 settembre. Del Balzo e compagne esordiranno in trasferta sul campo della neo promossa Messana.

Questo il tabellino del match:

Cassano Magnago – Vipers Kristiansand 37-12 (p.t. 16-7)

Cassano Magnago: Bagnaschi 1, Barbosu 3, Bassanese, Canziani, Cozzi 2, Del Balzo 1, Losio 2, Madella 1, Meneghin, Montoli 1, Parini, Pulsinelli 1. All: Silvia Beltrame
Vipers Kristiansad: Olsen 12, Andve 10, Rosenvold 5, Bruskeland 4, Feenstra 2, Jensen 2, Kristensen 2, Rosenvold, Lipman
Arbitri: Sherif Xhema (KOS) – Besfort Jahja (KOS)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi