Cassano Magnago, Kolec: “Umiltà e lavoro per arrivare in alto”

Magic moment per il Cassano Magnago. La formazione allenata da coach Davide Kolec si trova nelle zone alte della classifica e non ha nessuna intenzione di abbassare la guardia. Il Cassano Magnago è sicuramente la piacevole sorpresa di questo inizio di stagione. Sin qui la compagine varesina ha sbaragliato la concorrenza ed è stata capace di superare addirittura i campioni d’Italia in carica del Bolzano.

Tre vittorie ed un solo pareggio all’esordio sul campo del Pressano in queste prime quattro giornate, il Cassano può essere considerata la squadra rivelazione del campionato…

Abbiamo avuto un buon inizio di campionato – afferma il tecnico Davide Kolec – che mi rende molto soddisfatto. Sono dispiaciuto per un punto perso all’ultimo secondo sul campo del Pressano ma comunque non possiamo lamentarci di questo inizio di stagione. E’ comunque troppo presto per parlare di rivelazione del campionato perché siamo solo all’inizio, sono passate appena quattro giornate. Il torneo è ancora molto lungo, credo comunque che le sfide che contano arrivino al termine della Regular Season. Queste gare servono sopratutto per migliorarci e fare esperienza, puntiamo comunque ad arrivare più in alto possibile per ottenere un buon piazzamento in vista delle fasi successive della stagione. Abbiamo iniziato bene la stagione, ciò ci dà sicuramente maggiore autostima e maggiore consapevolezza dei nostri mezzi”.

Tra i risultati di prestigio, lo scorso 14 settembre avete superato i campioni d’Italia in carica del Bolzano…

E’ stato un bel risultato, Bolzano è sicuramente tra le squadre più forti del campionato. E’ stata comunque una partita di campionato che vale solo due punti, arriveranno poi i momenti importanti della stagione ed in quel caso vincere contro di loro sarebbe ottimo”.

Nel prossimo turno di campionato vi attende una trasferta difficile al Pala San Giacomo contro il Conversano…

Andare al Pala San Giacomo e giocarsela alla pari contro il Conversano non è mai semplice. Giocare nel loro palazzetto è sempre difficile perché è molto grande, è dispersivo, il loro pubblico è sempre molto caloroso quindi, di sicuro, sarà una gara molto pesante. Ci vorrà il miglior Cassano per portare a casa i due punti. La compagine pugliese ha ottimi giocatori, un allenatore molto preparato, si vede proprio che è una squadra impostata, disciplinata. Tranne la sconfitta rimediata a Bressanone ha sin qui disputato un ottimo torneo, sono sicuramente tra le formazioni più forti, sono convinto che quest’anno faranno davvero molto bene”.

Infine, quali sono gli obiettivi e dove può arrivare questo Cassano Magnago…

Puntiamo sicuramente a migliorarci. Lo scorso anno siamo arrivati al quarto posto in classifica ed abbiamo perso la semifinale scudetto, quest’anno non mi nascono e non ci nascondiamo, vogliamo puntare a vincere lo scudetto. Da un paio di anni abbiamo iniziato a costruire questa squadra, quest’anno siamo maturi per portare a casa il titolo tricolore. Sicuramente altro obiettivo è quello della Coppa Italia, proveremo ad arrivare in finale e vincere anche questa manifestazione. L’obiettivo principale è quello di superare noi stessi ed i nostri limiti. Ho a disposizione un gruppo di ragazzi eccezionali, hanno tanta voglia di dimostrare e di lavorare. Abbiamo costruito il giusto mix di esperienza e gioventù, credo davvero tanto in questi ragazzi. L’importante è restare umili e concentrati, con una voglia che cresce di giorno in giorno. Non dobbiamo mai essere presuntuosi, se riusciremo ad ottenere questo, sono convinto che Cassano Magnago arriverà in alto”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi