Cingoli ko, la Raimond Sassari vince ancora

La Raimond Handball Sassari espugna il PalaQuaresima, con il punteggio di 29-23, e ottiene la quinta vittoria consecutiva nella Serie A Beretta. Grazie ai due punti ottenuti in terra marchigiana, i sardi salgono a quota undici in classifica e rafforzano la seconda piazza, conquistata dopo l’affermazione interna contro Cassano Magnago, quest’oggi sconfitta da Trieste. Con questo risultato, arrivato contro la Santarelli Cingoli, si allunga la striscia positva dei rossoblu che ora potranno preparare al meglio la prossima gara interna, contro Molteno.

La Raimond parte forte e prova a dettare il ritmo della gara (0-3 al 4′). I padroni di casa non si fanno intimorire e restituiscono il break ai rossoblu, impattando a quota tre. Il terzo parziale di 3-0 del primo tempo, griffato dal trio Nardin-Brzic-Vieyra, consente agli ospiti di dar vita al primo vantaggio significativo della gara (3-6 al 12′). Gli uomini di Passino, anche grazie a un eccellente Kiepulski, sedimentano il vantaggio che consente loro di rientrare negli spogliatoi in vantaggio (11-14).

I sardi ripartono alla grande, Pereira segna due gol in avvio di ripresa e la Raimond scappa per davvero (12-18 al 35′). Quando la gara sembra indirizzata, arriva la reazione orgogliosa della Santarelli Cingoli che, mettendo a referto il parziale firmato dal duo Antic-Ladakis, rientra fino al -3. I sassaresi contengono le folate dei padroni di casa, mai in grado di ridurre il distacco a meno di due reti (20-22 al 48′). Gli uomini di Palazzi non ne hanno più e gli ospiti allargano la forbice fino al 23-29 finale.

SANTARELLI CINGOLI-RAIMOND SASSARI 23-29 (11-14)

SANTARELLI CINGOLI: Antic 6, Anzaldo, Bincoletto 2, Chiarabetta, Ciattaglia, Cirilli 1, Evangelisti, Ferretti 1, Garroni, Gentilozzi, Jaziri, Ladakis 6, Mangoni 3, Rotaru 4, Strappini, Tobaldi. ALLENATORE: Sergio Palazzi

RAIMOND SASSARI: Bomboi, Braz 3, Brzic 4, Campestrini, Delogu, Kiepulski, Marzocchini 1, Nardin 8, Pereira 5, Spanu, Stabellini 3, Taurian, Vieyra 5. ALLENATORE: Luigi Passino

 

(foto di Claudio Atzori)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi