Colpo Cassano Magnago, arriva Ardian Iballi dal Conversano

Colpo di mercato del Cassano Magnago. La società lombarda, infatti, ha annunciato di aver inserito in rosa il giocatore Ardian Iballi per la prossima stagione.

Centrale classe 1994, arrivato in Italia dal Kosovo a 8 anni ha scoperto nel nostro paese la pallamano fino a ottenere il doppio passaporto e ha esordito in azzurro nel 2016 (nella foto di Isabella Gandolfi in azione nel match Italia-Russia al PalaYamamay di Busto Arsizio lo scorso anno).  Nelle ultime 5 stagioni ha giocato con la Pallamano Conversano e ora è pronto a guidare la formazione amaranto in una nuova avventura.

Queste le sue prime parole come riporta il sito Pianeta Pallamano:Sono contento di entrare a far parte del Cassano Magnago, una società ambiziosa che ha fatto bene in questi anni e spero di dare una mano per la prossima stagione che si preannuncia molto difficile

Pronto ad accoglierlo anche Mister Kolec che sempre attraverso le colonne del sito Pianeta Pallamano afferma: “Ardian è un innesto azzeccato, arriva in una squadra che ha le caratteristiche per esaltare il suo gioco e viceversa, un giocatore con buona esperienza che esce da una ottima scuola avendo lavorato nelle ultime stagioni con Mister Tarafino. Ha ottime doti tecniche, tattiche e soprattutto organizzative. Sono molto contento che sia entrato a far parte della nostra rosa e con lui abbiamo fatto un grosso passo in avanti

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi