CONCLUSA DEFINITIVAMENTE LA STAGIONE 2019/20: GLI SCENARI PER LA PALLAMANO MESTRINO

Il Consiglio Federale della FIGH, riunitosi domenica in videoconferenza, ha deliberato la conclusione definitiva della stagione 2019/20 a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da SARS-CoV-2: una scelta che la Pallamano Mestrino ritiene assolutamente corretta, in quanto fatta nell’interesse delle Società e nella tutela della salute di tutti i tesserati.

Per quanto riguarda la Serie A1, la classifica finale è quella valida al 9 marzo scorso, però riparametrata in base al rapporto tra punti conquistati e partite disputate. Questo meccanismo conferma di fatto la classifica dal quarto posto in giù, con l’Alì-BestEspresso Mestrino quindi salvo, mentre cambia tutto in vetta: Brixen scende al terzo posto (1,60 punti a partita), mentre Oderzo conquista la prima posizione in virtù dello scontro diretto vinto contro Salerno (1,64 punti a partita per entrambe). Alla luce di questi fatti, e a condizione che l’attività possa riprendere entro l’8 maggio prossimo, sarà disputata una Final Four in campo neutro per assegnare lo Scudetto, con semifinali incrociate Oderzo-Mestrino e Salerno-Brixen. In caso contrario, non verrà assegnato il titolo e la classifica determinerà l’accesso alle coppe europee: Oderzo in EHF European League, il trio Salerno-Brixen-Mestrino in EHF Cup. Inoltre, è stato deliberato il blocco delle retrocessioni e la promozione d’ufficio delle prime classificate dei rispettivi gironi di Serie A2: salvo buon fine delle iscrizioni, la stagione 2020/21 sarà quindi a 13 squadre, con le 9 formazioni attuali integrate da Leonessa Brescia, Guerriere Malo, Cingoli ed Erice.

Per quanto riguarda invece il settore giovanile, la stagione si conclude senza l’assegnazione dei titoli regionali e con la cancellazione delle Finali Nazionali di categoria, che avrebbero visto impegnate quanto meno l’Alì Mestrino U20 e con ottime probabilità l’Alì Mestrino U15.

Tutta la Società desidera ringraziare tecnici, atlete, collaboratori e tifosi per la dedizione e l’impegno profuso in questi mesi, ma soprattutto per il senso di responsabilità dimostrato in queste ultime settimane di incertezza e impossibilità di praticare il nostro amato sport. Un grazie va anche ai nostri sponsor che, in un periodo di grande criticità, ci hanno sostenuto finché hanno potuto: con la fiduciosa speranza di una proficua collaborazione per il futuro, la Pallamano Mestrino sta già lavorando dietro alle quinte per farsi trovare pronta quando si potrà ripartire.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi