Conversano, al Pala San Giacomo arriva la capolista Erice

Appena il tempo di assaporare la gioia della vittoria di sabato scorso contro Messina che in casa Conversano è subito salita ai massimi livelli la concentrazione in vista dell’importante match in programma sabato prossimo al Palasangiacomo. Sarà ancora una siciliana l’avversaria delle ragazze della Pallamano Conversano, ma questa volta in Puglia arriva l’attuale capolista del girone D del campionato di A2 femminile: l’Erice di coach Kljajic. Nella gara d’andata un Conversano ampiamente rimaneggiato non riuscì ad esprimersi al meglio lasciando i due punti nelle mani di Antonella Coppola e compagne. La squadra di coach Barani, attualmente terza in classifica, ha iniziato dallo scorso anno un progetto di crescita partendo da una squadra giovane che ha già portato in bacheca campionato di A2 e scudetto under 17. Tra le protagoniste di questo cammino ci sono alcune giovanissime atlete under 15: Mimie Nardomarino, Alessandra Guglielmi, Francesca Impedovo, Claudia Candela, Maira De Marinis, Alice L’Abbate e proprio a loro abbiamo chiesto di presentarci il match di sabato: “Noi stiamo preparando questa partita così come prepariamo tutte le altre, mettendoci tutta la grinta e la forza possibile. La partita di andata non è stata di sicuro tra le migliori che abbiamo giocato, ma possiamo garantire che cercheremo di fare del nostro meglio quando scenderemo in campo!”. Nonostante la giovanissima età (tra i 12 e i 14 anni) le ragazze hanno già trovato tanto spazio in questo campionato, maturando esperienza e minuti di gioco che risulteranno sicuramente utili nel loro futuro pallamanistico: “Siamo molto felici di avere l’opportunità di giocare in A2 e di poter condividere il 40×20 con atlete più grandi ed esperte di noi. Queste partita difficili ci aiutano a crescere e a dimostrare quanto valiamo. Siamo cresciute vedendo a Conversano le migliori giocatrici italiane e ora tocca a noi portare alto il nome di questa società in Italia”. Abbiamo approfittato per chiedere alle nostre giovani ragazze come hanno iniziato a giocare a pallamano: “Conversano è sempre stato uno dei pilastri della pallamano italiana e con i vari trofei nazionali vinti, le partite a livello internazionale giocate e l’eco mediatico che ne è derivato siamo venute a conoscenza di questo bellissimo sport. Un ruolo fondamentale, però, l’ha avuto la scuola che ci ha servito su un piatto d’argento la possibilità di allenarci sotto gli occhi esperti della nostra attuale allenatrice Elena Barani e della nostra “Queen” Enza Fanelli!”. L’appuntamento per tutti i tifosi è al Palasangiacomo sabato prossimo 15 febbraio alle ore 18,30. Arbitreranno l’incontro i signori Marasciulo e Tempone.