Conversano, Vito Carso: ”Per me 6 mesi complicati ma che gioia questo scudetto!”

Ultimi impegni stagionali per la Pallamano Conversano. Dopo la matematica conquista dello scudetto 2020/2021 e la bella vittoria sul campo del Sassari, altri impegni attendono la squadra di mister Tarafino. Il prossimo match, anche se ininfluente in termini di classifica è rappresentato dal derby di Puglia contro il Fasano che si disputerà mercoledì 26 Maggio alla palestra Zizzi.

“Il derby è sempre il derby – commenta Vito Carso che rientrerà tra i convocati dopo oltre 6 mesi dall’infortunio al ginocchio patito nella gara casalinga contro Merano nel mese di Novembre – sappiamo quanto conti per i nostri tifosi e sicuramente giocheremo al 100%. Il Fasano è una buona squadra che lotta per provare a risalire la classifica mentre noi giochiamo senza pressioni particolari; sono certo che ne verrà fuori una bella partita!”

Le ultime gare saranno una passerella per tutta la rosa oltre che un’occasione per provare a mettere le fondamenta per il Conversano del futuro. Saranno 4 gare da disputarsi in rapida successione a partire dal derby passando per Siena, Merano e Trieste. In particolare l’ultima gara casalinga contro il Siena di Sabato 29 Maggio rappresenterà il match più importante poiché ci sarà la premiazione per la vittoria del sesto scudetto della storia conversanese. Per l’occasione la società sta lavorando anche sul fronte istituzionale per riportare anche una piccola parte di pubblico al Palasangiacomo. Nei prossimi giorni seguiranno aggiornamenti.

“Non mi aspettavo una vittoria con così largo anticipo, con il tempo abbiamo preso consapevolezza della nostra forza e man mano che l’obiettivo si avvicinava siamo riusciti ad essere sempre più coesi. Si è creato un gruppo fantastico, dal giocatore più importante passando per il capitano, l’allenatore e tutti coloro che lavorano dietro le quinte; è impossibile vincere senza un gruppo forte, questo è lo scudetto di tutti!”

“Per quanto riguarda il mio ritorno – conclude Carso – sarà un ritorno simbolico, non credo di mettere piede in campo ma ho fatto di tutto per tornare in panchina per essere vicino ai miei compagni. Sono stati 6 mesi lunghissimi ma i miei compagni mi sono sempre stati vicini e devo ringraziare ciascuno di loro. Un ringraziamento va anche a tutti i tifosi che ci seguono da tanti anni e che non hanno fatto mai mancare l’apporto nemmeno negli anni più complicati.”

Appuntamento per tutti gli appassionati mercoledì 26 Maggio alle ore 20.00 in diretta streaming su Eleven Sports per il derby contro il Fasano.

 

 

 

Foto: Vanni Caputo

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi