Coppa Italia: medaglia d’argento per la Ego Handball Siena

E’ medaglia di argento per la Ego Handball Siena, che nella finale per la Coppa Italia ha ceduto a Bolzano per 29-32. Una giornata storica per la Ego Handball Siena che per la prima volta nella sua storia si trova ad affrontare la finale di coppa Italia contro Bolzano, detentrice del titolo, in una splendida cornice di pubblico che ha popolato il PalaEstra fin dal venerdì. Una partita bellissima e combattutissima, in cui Siena ha dato veramente l’anima. Parte forte Bolzano ma la Ego ci Crede e all’8’ minuto pareggia i conti con Bronzo (5-5). Bolzano ne trova due di fila e torna in vantaggio (5-7 al 10’). Borgainni accorcia le distanze e Fovio difende la porta senese. Bolzano va a segno ed al 13’ conduce di due lunghezze (6-8). Radovcic trova il fondo della porta e Kasa pareggia i conti. Bolzano torna in vantaggio ma Riccobelli impatta. Bolzano passa avanti ed al 20’ conduce i giochi (10-13). Bolzano allunga fino al +4, ma Amato e Riccobelli accorciano a -2 (13-15 al 24’). Bolzano tiene la testa, ma la Ego lotta e cerca di ricucire lo strappo ed al 25’ Radovcic segna per il 14-16. Siena è in partita ed alla fine del primo tempo è a -1 (18-19). La Ego pareggia in avvio di ripresa. Poi Bolzano ne trova due di fila. Siena regge botta e a 4’ è -2 (20-22). Bolzano va a bersaglio. Fovio para un sette metri e Bronzo trova due reti di fila per il -1 (22-23). Yousefi trova il pareggio al 10’ (23-23). Fovio  difende la porta della Ego con le unghie e con i denti. Bolzano però torna di nuovo in vantaggio (23-25 al 18’). Riccobelli accorcia le distanze, ma Bolzano torna a segnare (24-26 al 19’). Dal Medico  segna la rete del -1, ma i campioni in carica rispondono. Bolzano allunga nel finale ed al 23’ conducono 25-29. Radovcic accorcia le distanze, ma Bolzano risponde. La Ego lotta fino alla fine e va a segno con Riccobelli. Bolzano però non dà cenni di cedimento. A 2’ la Ego torna a -2 (29-31). La Ego però non riesce ad agganciare la vetta e cede 29-32 a Bolzano, che si aggiudica la Coppa Italia.

EGO HANDBALL SIENA-BOZEN 32-29 (18-19)

EGO HANDBALL SIENA: Fovio, Leban, Borgianni 3, Bufoli, Vermigli, Amato 1, Pasini, Kasa 3, Bronzo 8, Radovcic 3, Yousefinezhad 2, Fovio, Nelson, Florio, Riccobelli 8, Dal Medico 1. All. Lisica Riccobelli,

BOZEN: Starkevic 4, Sonnerer 6, Mehryar, Gufler, Viehweider, Ringh, Porcic 5, Halilkovic 1, Martinati, Matha, Arcieri 6, Gaeta 6, Innerebner, Turkovic 2, Udovicic 2, Volarevic. All. Dvorsek