CRENNA – ODERZO, IL DOPO PARTITA DEL PIVOT MATTEO GARZA

Mi aspettavo sicuramente una partita diversa da come l’abbiamo giocata.. in settimana abbiamo preparato il match sotto tutti i punti di vista per portare a casa la vittoria e così è stato ma con grande fatica.. abbiamo commesso troppi errori sia in fase offensiva ma soprattutto in fase difensiva che è il nostro punto di forza.

LA SQUADRA
Siamo un gruppo molto affiatato nonostante le varie differenze d’età; nella nostra compagine militano ragazzi sia giovanissimi (16 anni) che veterani (over 30) . Dopo due anni di mister “Pippo” queste diversità si sono affievolite grazie al duro lavoro svolto.

QUALI OBIETTIVI?
Ad oggi penso che il CRENNA possa arrivare sempre più in alto ma tutto dipende da noi.
Adesso pensiamo alla prossima partita contro Innsbruck squadra molto forte fisicamente e ben organizzata.. noi cercheremo in tutti i modi di portare a casa  anche questi due punti!
Grazie, un saluto a tutti!!

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi