DAVID GLIGIC, CONFERMATO PER LA NUOVA STAGIONE NEL MOLTENO

Cittadinanza anagrafica serba, ma quella sportiva è da considerarsi sempre più
italiana, con un “dialetto” ormai moltenese. Classe 1999 David Gligic è stato
riconfermato nel roster della formazione moltenese dell’H.C. San Giorgio Molteno.
E’ stata una stagione importante per David, giocatore di 190 cm. Nel suo ruolo di
pivot, in molte partite, ha saputo gestire l’emozione, con prove di carattere e serietà.
David è un giocatore determinato e dopo essersi distinto nei vari campionati
giovanili, e lo scorso anno in A2, è pronto a compiere il grande salto in Serie A1
Come è stata la prima stagione in casa Molteno?
<< Nella passata stagione a Molteno, ho trascorso un anno molto istruttivo, sotto
tanti punti di vista. Mi sono messo alla prova. E’ stata un’esperienza completamente
nuova. Grazie alla società e ai miei compagni, mi sono ambientato molto bene. Mi
ritengo soddisfatto e so che per la prossima stagione potrò dare ancora di più >>.
David è un ragazzo consapevole delle sue capacità, dei suoi pregi, e sa come fare a
migliorarsi. Ma, la cosa più importante è che il giocatore italo-serbo, è convinto in
questo cammino con il Molteno.
<< Quando ho saputo della promozione ero molto contento per l’obiettivo raggiunto.
Ma allo stesso tempo, ho realizzato che nella prossima stagione sportiva dovremo
dimostrare sui campi della Serie A1, ciò che non abbiamo potuto fare durante i
playoff, perciò so che ci aspetta tanto duro lavoro.
È comunque giusto affermare che il Molteno, per quello che ha fatto vedere sul
campo, ha meritato ampiamente la promozione in A1 >>. David, per te questo è un
periodo di tranquillità o sei già attivo per la prossima stagione ?
<< Da quando si è fermato tutto per causa del Covid -19, ho continuato a lavorare
molto, sia a Molteno, sia quando sono tornato a casa, per cercare di tenermi sempre
in forma. Una volta venuto a conoscenza della promozione, non mi sono più fermato
e non vedo l’ora di tornare di nuovo ad allenarmi con la squadra. Voglio essere sul
pezzo, voglio iniziare la stagione in ottime condizioni >>.
Cosa ne pensi dei giocatori che arriveranno a Molteno nella prossima stagione ?
<< Ho visto nelle varie presentazioni tutti i nuovi innesti, e sono convinto che con
questi giocatori di spessore alzeremo ancor di più il livello della squadra. Soprattutto,
noi giovani, potremo sicuramente imparare molto da loro e rafforzare di più il
gruppo. Ho sentito parlare di tutti loro molto bene. Giocatori di esperienza e talento.
Non vedo l’ora di conoscerli. Mi congratulo con la società per il lavoro che sta
facendo, che permette a noi giocatori di darci la grande opportunità di disputare il
massimo campionato in A1 con un gruppo solido, competitivo e molto motivato >>.
Che ruolo potrà avere il Salumificio F.lli Riva Molteno nel prossimo campionato di A1?
<< Il Molteno ha davanti una strada in salita. E’ fondamentale lavorare ed allenarsi
duramente per poter stabilire cosa potremo ottenere, conquistare e realizzare nella
prossima stagione. Non bisogna porsi dei limiti. Bisogna lottare in ogni partita e sono
fiducioso che sarà così. Le avversarie dovranno temere il Molteno >>.
David, cosa ti aspetti invece tu per la prossima stagione ?
<< Voglio migliorare sotto tutti i punti di vista. Voglio dare tutto l’aiuto possibile alla
squadra, con la mia grinta e passione. Poi faremo le somme alla fine della prossima
stagione. In ogni caso, sempre : Forza Molteno ! >>.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi