Distrazioni e dimenticanze: Purromuto prende tempo

Una distrazione. Tra gli argomenti trattati nel Consiglio Federale tenutosi domenica Roma, il secondo nel breve volgere di una settimana, il presidente Francesco Purromuto, prodigo di ringraziamenti per l’attività svolta nel quadriennio olimpico abbondantemente scaduto, ha dimenticato un piccolo particolare. Ha dimenticato di fissare sede e data delle elezioni Federali! Una dimenticanza, appunto, una distrazione, indubbiamente…. E’ incredibile come quest’argomento che pure dovrebbe rappresentare una priorità visto che si continua ad occupare, a questo punto in maniera abusiva, le stanze del potere, venga puntualmente derubricato, dimenticato, snobbato tra lo stupore generale e l’irritazione dei vertici dello sport nazionale anche in considerazione del fatto che la FIGH è l’unica, e non da oggi, a non aver ancora fornito le coordinate del voto! Addirittura si continua ad assumere impegni, a programmare attività e stage, a rinnovare cariche e incarichi, in assoluto, totale, contrasto con quella che è una legge non scritta e che accompagna l’attività di tutte le Federazioni: la sospensione di qualsiasi impegno nel periodo che precede le Elezioni, il cosiddetto “semestre bianco”.  Non funziona così in FIGH e d’altronde, avendo guidato in continuità un movimento per vent’anni, è anche normale che Purromuto si comporti in questo modo, gestendo l’attività della Federazione come una cosa “sua”, infischiandosene di un appuntamento elettorale che invece potrà stravolgere tutto! E dunque via con gli stage della Nazionale femminile Under 17  in previsione del 12° Campionato Mediterraneo dell’Handball che si svolgerà in Tunisia, stage per la Nazionale senior femminile, con un raduno nella Capitale, stage ancora a Roma anche per l’Italia U17 maschile, e via di questo passo come se tutto fosse normale, come se il mandato fosse stato già rinnovato mentre è scaduto da sei mesi…..Nessun accenno alle Elezioni, almeno in pubblico, niente di niente, ma solo un laconico “..Non è ancora il tempo, non lo decidiamo oggi” con il quale avrebbe rapidamente liquidato qualcuno dei presenti che, giustamente,  rivolgeva al Presidente l’unica domanda sensata. Di fatto Purromuto, si spera in accordo con il Consiglio che lo sostiene, ha comunque deciso perchè, essendo stato fissato dal CONI il limite ultimo del 15 marzo quale data entro la quale tassativamente procedere alle votazioni, è di tutta evidenza che le elezioni in FIGH si svolgeranno tra il 12 e il 14, in limine mortis. Ma dove? L’ipotesi Fasano regge anche se pare stia incontrando non poche resistenze anche tra gli stessi fedelissimi. La decisione finale arriverà a breve, a margine di un ennesimo Consiglio Federale (il terzo nel breve volgere di una decina di giorni ndr) di cui si attende con impazienza la  convocazione. In quella sede, poi, non è da escludere l’ennesimo e politicamente scorretto colpo di mano, ovvero l’assegnazione delle Finali dei Campionati Giovanili Under 16, Under 18 e Under 20; lascito da consegnare nelle mani dei fedelissimi.

Fonte Foto Figh.it

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi