Dopo una gara equilibrata, Brunico fa suo il match contro la capolista Dossobuono.

Il Brunico vince una partita fondamentale contro la capolista Dossobuono dopo una partita equilibrata per entrambe le squadre
  Nel primo tempo le squadre si sono scambiate più volte l’handicap e ogni 5 minuti la partita si ribaltava sul tabellone senza avere un risultato fisso, chiudendo il primo tempo 15-13 per Dossobuono
  Nella ripresa il Brunico migliora la difesa e verso metà ripresa passa ad un asimmetrico 5-1 mettendo in difficoltà Dossobuono, partita proseguita con un punteggio che ha oscillato continuamente senza chiudere la vittoria per nessuna squadra
  Il Brunico arriva a fine partita senza aver effettuato cambi, le ragazze esalano l’ultimo respiro in campo dopo una partita estenuante e a 5 min dalla fine Lisl Winkler piazza un contropiede che avvicina la vittoria e in questi ultimi minuti entra la giovane Marie Aichner campo e chiude il match con 3 reti consecutive portando il Brunico a più di due
  Partita finita 27-25
“Dopo la partita contro schenna sapevamo che dovevamo vincere tutte le partite per arrivare alle finali nazionali e questa era la partita più difficile, contro la squadra più forte del campionato. Abbiamo fatto un passo in più per raggiungere l’obiettivo, le ragazze hanno dimostrato un carattere e grinta meraviglioso, hanno creduto fino la fine, credo sia una squadra spettacolare e cerco di godere ogni partita ed ogni allenamento perché è un piacere  vederle giocare.
Le prossime 3 settimane la A2 avrà un pausa campionato è con Sepp Santi abbiamo le settimane impegnate con U17 e U20, e cercheremo di continuare a potenziare la crescita delle giovane giocatrici per valorizzare sempre di più la A2 Senior”
Cit. Allenatore Sartori