Dossobuono cerca la settima meraviglia

Dopo la bella e combattuta, in tutti i sensi, vittoria di Conegliano Veneto contro il Musile, la Pallamano Olimpica Dossobuono torna a giocare tra le mura amiche del PalaDossobuono. Sabato 12 dicembre, con inizio alle ore 18.30, Guadagnini e compagne affronteranno l’Oderzo, squadra bresciana che attualmente occupa il penultimo posto in classifica con soli 2 punti. La partita dell’andata vide le veronesi imporsi con il risultato di 24-14 al termine di una partita che nei primi minuti fu abbastanza equilibrata, con le ospiti che si difesero bene bloccando sul nascere gli attacchi  delle padrone di casa. Protagonista della gara fu Alice Biondani che realizzò 10 reti e di fatto spianò la strada verso una meritata vittoria. Come già ripetuto più volte l’Olimpica sta dimostrando sul campo di essere la squadra da battere: gioco rapidissimo, condizione atletica al top e giocatrici di livello sono fattori che fanno senza dubbio la differenza in serie A2. Le avversarie fino ad ora incontrate hanno retto solo a tratti lo strapotere delle veronesi e quasi tutte hanno dovuto alzare bandiera bianca  già al termine della prima frazione di gioco. I numeri, poi, parlano chiaro: in sei partite il Dossobuono ha inanellato altrettante vittorie segnando 190 gol e subendone meno della metà (90). Al secondo posto, alle spalle delle veronesi, c’è il Malo con 11 punti (in 5 partite) seguito dal Musile con 10 punti (in 6 partite). Chiudono la graduatoria Oderzo (2 punti) e Padova (1). E’ facile quindi intuire come la sfida di sabato – con ogni probabilità – aggiungerà altri 3 punti alla classifica dell’Olimpica a patto che la squadra giochi sin dai primi minuti con la solita determinazione: sottovalutare l’avversario potrebbe essere assai pericoloso. Appuntamento quindi a sabato 12 dicembre alle ore 18.30  per sostenere ed applaudire le ragazze della Pallamano Olimpica Dossobuono e per sospingerle idealmente verso la “settima meraviglia”…

Ufficio stampa Pallamano Olimpica Dossobuono

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi