Dossobuono riparte da Escanciano Sanchez

Le ragazze della Pallamano Olimpica Dossobuono tornano nella massima serie dopo un anno di purgatorio e lo fanno dominando e sbaragliando tutte le avversarie che hanno provato a rallentare la loro inarrestabile corsa. La formazione allenata da Escanciano Sanchez ha chiuso in testa la Seconda Fase Eliminatoria del torneo di serie A2 femminile con tredici punti all’attivo frutto di quattro vittorie ed una sola sconfitta dopo i tiri dai sette metri. La festa può esplodere, il Dossobuono è tornato in serie A… “C’è grande gioia – afferma il presidente Marco Beghiniper il ritorno in massima serie. Abbiamo programmato quest’obiettivo sin dal primo giorno di ritiro, nell’agosto dell’anno scorso. Dovevamo sportivamente vendicare la retrocessione patita nel campionato 2014-2015. La squadra ha ancora una volta dimostrato di poter giocare ad alti livelli, le ragazze hanno disputato una grande Final Six ed alla fine la promozione in serie A è il giusto premio per tutti”. Naturalmente dopo la festa per il salto in massima serie in casa Olimpica Dossobuono bisogna pensare anche al futuro… “La squadra ha svolto in pieno il suo compito – continua Marco Beghinied ora la palla passa a noi della società. Abbiamo già un gruppo di sponsor che ci ha sempre dato una grossa mano e che personalmente ringrazio, con il loro aiuto sarà possibile iscriversi senza problemi al prossimo campionato di serie A. Inoltre provvederemo a rinforzare la squadra con un paio di innesti, i nomi? Ancora presto per dirli. Abbiamo già un roster di tutto rispetto che deve essere solo puntellato per affrontare la massima serie”. Con quale obiettivo Dossobuono affronterà il prossimo campionato di serie A? “Il nostro obiettivo principale sarà quello di disputare un tranquillo campionato di massima serie e, di conseguenza, di centrare la salvezza senza patemi”. Infine sul tecnico Roberto Escanciano Sanchez“Il mister ha svolto un ottimo lavoro, ha dimostrato di avere una grandissima preparazione tecnica. Resterà con noi – conclude il presidente Marco Beghinianche nella prossima stagione, nonostante alcune richieste ricevute da formazioni estere ha deciso di proseguire la sua avventura sulla panchina del Dossobuono”.

Foto BPE Agenzia Fotografica